Keystone
SVIZZERA
24.10.18 - 11:150

Lavoro ridotto: la disoccupazione va adeguata

Per i servizi cantonali ora controllare le ricerche di lavoro e assegnare eventualmente un'occupazione comporta un notevole onere amministrativo

BERNA - I lavoratori che ricevono indennità per lavoro ridotto (ILR) o indennità per intemperie (IPI) non saranno più obbligati a cercare e accettare un'occupazione temporanea. In futuro inoltre le imprese dovranno poter comunicare più facilmente online con le autorità. Queste disposizioni, approvate nel 2017 dal Parlamento, sono state ora tradotte in una modifica della legge sull'assicurazione contro la disoccupazione (LADI), posta in consultazione oggi.

Le attuali norme prevedono che, in caso di lavoro ridotto, i dipendenti si adoperino per trovare un impiego provvisorio. Per i servizi cantonali controllare le ricerche di lavoro e assegnare eventualmente un'occupazione comporta un notevole onere amministrativo, sopratutto per il calcolo delle indennità.

Gli eventuali risparmi realizzati con questa misura non riescono comunque a compensare il surplus di spese amministrative, tanto è vero che nel novembre del 2015 la Segreteria di Stato dell'economia ha invitato i servizi cantonali a non assegnare più occupazioni provvisorie e a non effettuare i controlli.

Per le aziende il ricorso al lavoro ridotto causa un enorme sforzo amministrativo, soprattutto per le richieste di indennità che devono essere presentate periodicamente e essere documentate. Alcune piccole e medie imprese, che non dispongono di un ufficio del personale, spesso desistono dal chiedere le indennità. Poter disporre di uno sportello elettronico semplificherebbe notevolmente il loro compito. Per questo è necessario creare una base legale.

Saranno inoltre adeguate le condizioni per prolungare la durata massima dell'indennità per lavoro ridotto. "In periodi di crisi congiunturale il Consiglio federale potrà così agire tempestivamente, consentendo alle imprese di mantenere i posti di lavoro", precisa un comunicato.

La modifica della LADI si è resa necessaria seguito dell'approvazione da parte della Camere federale di una mozione del consigliere agli Stati Beat Vonlanthen (FR/PPD).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
2 ore
Sfilata di ciclisti in barba alle norme anti-Covid
Il corteo organizzato per denunciare il troppo traffico motorizzato si è svolto ieri sera a Losanna.
SVIZZERA
3 ore
Con l'inverno meteorologico arrivano anche i primi fiocchi
Martedì è attesa una prima spolverata di neve, in alcune zone anche a basse quote.
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
4 ore
Rapina in un ufficio postale, si cerca una coppia di rapinatori
L'auto usata per la fuga, rubata poco prima, è stata data alle fiamme
SVIZZERA
6 ore
Addio PPD, benvenuta Alleanza del Centro
Il partito punta a conquistare elettori, uscendo da una connotazione troppo cattolica. Sì anche alla fusione con il PBD
SVIZZERA
6 ore
«Impedire lo sci? Una frenesia dettata dall'estero»
Alcune stazioni in Svizzera sono aperte da due mesi e nessuna di esse è diventata un focolaio d'infezione
SVIZZERA
7 ore
La sicurezza del vaccino? Non è negoziabile
La Svizzera, assicura Nora Kronig, non scenderà a compromessi
SVIZZERA
8 ore
L'edizione 2021 del Forum economico mondiale è in forse
Klaus Schwab spiega che la manifestazione avrà luogo solo in condizioni di assoluta sicurezza
SVIZZERA
9 ore
È morta la donna più anziana della Svizzera
«Se mia madre sapesse che sono diventata così vecchia...», affermava la vegliarda in un libro a lei dedicato
SVIZZERA
10 ore
Scuole reclute da record nel 2021
«Sarà la più grande della storia recente» spiega il capo dell'esercito, comandante di corpo Thomas Süssli
SVIZZERA
11 ore
PPD, oggi si decide su nuovo nome e fusione con il PBD
L'assemblea dei delegati si svolge in modo decentrato a causa della pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile