Keystone
SVIZZERA
10.10.18 - 10:580

Ecco le misure per rendere più scorrevole il traffico

Il Consiglio federale pone in consultazione alcune novità: come consentire il sorpasso a destra in autostrada o l'obbligo di creare un corridoio di emergenza

BERNA - Possibilità di superare a destra in autostrada, obbligo di creare un corridoio di emergenza, aumento del limite di velocità a 100 km/h per i veicoli con rimorchio: sono queste alcune delle misure poste in consultazione oggi dal Consiglio federale per rendere più scorrevole la circolazione stradale.

Nel formulare le proposte, l'esecutivo ha tenuto conto delle richieste presentate dal Parlamento, precisa un comunicato odierno. Dall'ordinanza sulle strade nazionali sarà quindi cancellato il divieto di vendita e mescita di bevande alcoliche nelle aree di servizio, come deciso l'anno scorso dalle Camere federali.

Per sfruttare al meglio lo spazio stradale e ridurre i continui cambi di corsia, il Governo propone di autorizzare il superamento a destra in autostrada quando il veicolo sulla corsia di sorpasso circola più lentamente. Inoltre il limite di velocità per roulotte o auto con rimorchio dovrebbe essere innalzato a 100 km/h, invece degli 80 attuali.

Per facilitare il passaggio di soccorsi e polizia in caso di incidenti autostradali, si propone di iscrivere nella legge l'obbligo di formare un corridoio di emergenza fra le due corsie. Sarà inoltre fissato in un'ordinanza il principio di "immissione a cerniera" (un veicolo da sinistra, un veicolo da destra in alternanza) in caso di chiusura di corsia.

Per quanto riguarda le biciclette, il governo chiede di autorizzare la svolta a destra anche in caso di semaforo rosso e di consentire ai bambini di scuola elementare di circolare sul marciapiede. È previsto pure di ampliare la segnaletica per i parcheggi destinati ai veicoli elettrici e alla moto. Per contro saranno abrogate le misure diventate ormai superflue riguardanti i carri trainati da animali o persone.

La consultazione si concluderà il 25 gennaio 2019.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
SAN GALLO
6 ore
«Mi hanno chiamato e mi hanno detto: “Ehi, la tua Ferrari sta bruciando”»
160mila franchi in fumo oggi sulla A13, il racconto del proprietario che... non era il conducente
ARGOVIA
9 ore
Arringa la folla di manifestanti anti restrizioni: docente cantonale licenziato in tronco
Per la direzione, non avrebbe dovuto presentarsi come insegnante. L'interessato: «Rifarei tutto».
FOTO
NEUCHÂTEL
10 ore
Manifestanti anti-misure in corteo a Neuchâtel
È già il secondo corteo quest'anno e c'erano circa 800 manifestanti
LUCERNA
11 ore
Il software per le tasse è un gran pasticcio, il Cantone si scusa in video
A Lucerna tanti problemi per il nuovo programma, soprattutto fra i senior: «Ci dispiace che si siano sentiti insultati»
GRIGIONI
13 ore
Terrazze chiuse? I gestori grigionesi si concedono una piccola proroga
Avrebbero dovuto smantellarle oggi, ma approfitteranno dell'ultimo weekend della stagione.
FOTO
SAN GALLO
14 ore
Una Ferrari distrutta dalle fiamme
Nessun ferito, ma danni per oltre centomila franchi. È il bilancio dell'incendio sull'A13
SVIZZERA
14 ore
Jacqueline rimanda le prove di primavera (ma in Ticino un po' meno)
Al Nord delle Alpi il vento freddo riporta il termometro attorno allo 0, a Sud invece sarà solo un attimo più frescolino
ZURIGO
14 ore
Investito dal tram: morto un 82enne
L'incidente si è verificato oggi a Zurigo alla fermata Talwiesenstrasse
SVIZZERA
15 ore
«Bar e ristoranti vanno riaperti il 22 marzo»
È quanto chiede la Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio nazionale
FRIBURGO / BERNA
17 ore
Con l'auto rubata contro un camion
Si è concluso così un inseguimento che ha avuto luogo nella notte sull'A12 tra Bulle e Berna
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile