Keystone
BERNA / ZURIGO
01.10.18 - 19:360
Aggiornamento : 19:57

Consiglio federale: Carmen Walker Späh non sarà della partita

La consigliera di Stato zurighese si è tirata fuori dalla corsa alla successione di Schneider-Ammann annunciando di volersi ripresentare alle elezioni del governo cantonale

BERNA - La consigliera di Stato zurighese del PLR Carmen Walker Späh non sarà candidata alla successione di Johan Schneider-Amman in Consiglio federale. Lo afferma lei stessa su Facebook, dopo che il suo nome era stato incluso dai media tra le possibili aspiranti al seggio di governo.

Ministra cantonale dell'economia, Carmen Walker Späh spiega la sua rinuncia evocando la carica attuale e spiegando che considera un privilegio assoluto poter assumere le sue responsabilità nei confronti del canton Zurigo e della sua popolazione.

Il fatto che sia stata menzionata tra i possibili candidati al Consiglio federale è giudicato un riconoscimento del lavoro politico da lei svolto finora, aggiunge la consigliera di Stato, che intende ripresentarsi alle elezioni del governo cantonale in programma nel marzo 2019.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 3 anni fa su tio
E speriamo non sia preso in considerazione il desiderio della Sommaruga, altra calabraghe
streciadalbüter 3 anni fa su tio
Una calabraghe di meno
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 min
Trasporti al Nazionale, preventivo 2022 agli Stati
Ecco l'odierno programma dei lavori alle Camere federali
Berna
1 ora
Quarantena in vista, prenotazione cancellata
A soffrire particolarmente sono i comprensori sciistici che lamentano una pioggia di soggiorni annullati
SVIZZERA
11 ore
Cresce la lista nera: dentro altri quattro Paesi
La disposizione segue il rilevamento della variante Omicron nelle rispettive nazioni.
SVIZZERA
11 ore
Minaccia Omicron, il Governo si ritrova d'urgenza
Dopo l'emergenza della nuova variante e il boom di casi, domani pomeriggio saranno discussi eventuali cambi di marcia.
SVIZZERA
15 ore
«Meglio Pfizer di Moderna per gli under 30»
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.
SVIZZERA
15 ore
«La situazione è già critica, Omicron potrebbe peggiorarla»
Gli esperti della Confederazione hanno fatto il punto sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese e non solo.
LUCERNA
16 ore
Lo spauracchio Omicron fa saltare le Universiadi
La competizione avrebbe dovuto aver luogo tra l'11 e il 21 dicembre. A Lucerna erano attesi atleti da cinquanta Paesi.
SVIZZERA
16 ore
La seconda volta di un'ecologista alla guida del Nazionale
La 34enne argoviese Irène Kälin è la nuova presidente della Camera bassa.
SVIZZERA
17 ore
Oltre 19mila contagi e 35 morti nel weekend svizzero
Salgono i pazienti Covid ricoverati in cure intense, che occupano ora il 25,4% dei posti letto.
FOTO
ARGOVIA
18 ore
Bancomat fatto esplodere e colpevoli in fuga
Altro furto a uno sportello automatico. Questa volta in canton Argovia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile