Tipress
SVIZZERA
21.08.18 - 11:190
Aggiornamento : 12:05

Verso la soppressione del valore locativo

La Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio degli Stati ha compiuto un primo passo in questa direzione incaricando l'amministrazione di elaborare un progetto.

BERNA - La Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio degli Stati (CET-S) ha compiuto un primo passo verso la soppressione del valore locativo. A tale scopo, prima di affrontare i dettagli del cambio di sistema nell'ambito dell'imposizione della proprietà abitativa, ha incaricato l'amministrazione di elaborare un progetto. Le case secondarie sono escluse dalla modifica del sistema.

Il valore locativo è il reddito fittizio di un immobile in proprietà che va ad aggiungersi al reddito da lavoro e da altre fonti. A fronte di queste entrate, il contribuente può dedurre gli interessi passivi generati dall'ipoteca e i costi di manutenzione.

Per quanto riguarda la deduzione degli interessi passivi, precisa una nota odierna dei servizi parlamentari, la CET-S intende mettere in consultazione due varianti: una che prevede una deduzione dell’80%, l'altra del 100%.

Conformemente al mandato costituzionale della promozione della proprietà d'abitazioni, la Commissione auspica anche di inserire nel progetto preliminare una deduzione per gli acquirenti della prima proprietà abitativa.

In futuro per le abitazioni in proprietà CET-S prevede che le spese di manutenzione degli immobili non possano più essere deducibili.

A livello federale non saranno più ammesse deduzioni né per il risparmio energetico, né per la protezione dell'ambiente e neppure per lavori di cura di monumenti storici. Ai Cantoni è tuttavia lasciata facoltà di decidere se mantenere nelle loro legislazioni fiscali la possibilità di dedurre tali spese.

Mediante questa modifica dell'imposizione, obiettivo della CET-S è fare in modo che il progetto non incida per quanto possibile sul bilancio della Confederazione.

Commenti
 
Danny50 1 anno fa su tio
Via questo obbrobrio che esiste solo in CH. Oltre a pagare le banche e assumersi tutti i balzelli da proprietario, si sono inventati un reddito fittizio ed inesistente che viene aggiunto al reddito salariale o da pensione. Questo furto legalizzato era da togliere da anni, anche perché la deduzione degli interessi si é minimizzata con i tassi attuali. Quanto a non voler più accettare la deduzione delle spese auguri. Questo incentiverà notevolmente i pagamenti in nero!
TOP NEWS Svizzera
BASILEA /THAILANDIA
7 ore

Pedofilo basilese viene graziato dal Re thailandese e si volatilizza

L'uomo era stato condannato a 5 anni e 11 mesi di carcere. Ma la grazia ricevuta nel Paese asiatico, in cui vive da 20 anni, non è valida in Svizzera

GRIGIONI
9 ore

Tragico incidente: muore motociclista 19enne "con la L"

Il ragazzo è caduto mentre affrontava una curva, andando a schiantarsi con violenza contro la barriera di sicurezza

TURGOVIA
10 ore

Si scontra con il furgone e muore

La vittima è un 87enne. Avrebbe svoltato su una strada laterale senza dare la precedenza

SVIZZERA
13 ore

Giallo sulle cellule staminali sparite a Ginevra

Migliaia di campioni di tessuto e di sangue del cordone ombelicale sembrano essere scomparsi. Sul caso indaga l'Ufficio federale della sanità pubblica

FRIBURGO
14 ore

Si addormenta al volante provocando una carambola e due feriti

Una donna di 71 anni si è scontrata contro un veicolo dell'assistenza stradale che si trovava sulla corsia d'emergenza per prestare soccorso ad un'auto in panne.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile