fotolia
SVIZZERA
12.04.18 - 11:150

Finanze, mai situazione fu più florida

Il conto economico della Confederazione presenta un'eccedenza di 9,1 miliardi di franchi in crescita di 3,8 miliardi rispetto all'anno precedente (+70,6%)

BERNA - La situazione finanziaria della Confederazione non è mai stata così florida. È almeno quanto si deduce dal consuntivo consolidato 2017 - conto economico - della Confederazione approvato ieri dal Consiglio federale, chiusosi con un'eccedenza di 9,1 miliardi di franchi, in crescita di 3,8 miliardi rispetto all'anno precedente (+70,6%).

Il surplus di 3,8 miliardi rispetto al 2016, indica una nota odierna del Dipartimento federale delle finanze (DFF), è ascrivibile in primo luogo alla chiusura positiva del bilancio della Confederazione e al buon rendimento degli investimenti dei fondi delle assicurazioni sociali.

Il segmento "Amministrazione federale" ha archiviato l'anno scorso con un'eccedenza di 3,8 miliardi (+2,6 miliardi rispetto al 2016) dovuta principalmente al gettito fiscale maggiore (+3,3 miliardi, generati soprattutto dall'imposta preventiva).

Le imprese della Confederazione presentano un risultato di 2,6 miliardi, in lieve calo rispetto all'anno precedente (2,8 miliardi, -5,1%). Mentre i ricavi e le spese operativi evolvono di pari passo, gli ammortamenti più elevati incidono negativamente sul risultato (in particolare gli ammortamenti speciali di FFS Cargo).

Le assicurazioni sociali hanno chiuso il 2017 con un'eccedenza di 2,6 miliardi. L'aumento del 91,9% rispetto all'anno precedente è imputabile essenzialmente al prodotto positivo degli investimenti del fondo di compensazione (2,4 miliardi).

Il capitale proprio della Confederazione è passato da un anno all'altro da 51,36 miliardi a 67,19 miliardi, segnando una progressione del 30,8%. Per quanto riguarda i collaboratori (posti a tempo pieno), vi è stata invece una flessione dell'1% (da 165'144 a 163'423)

Ricordiamo, come comunicato già a metà febbraio, che il consuntivo della Confederazione per il 2017 si è chiuso un'eccedenza ordinaria di 2,8 miliardi a fronte di un deficit previsto di 250 milioni. Il surplus raggiunto sarebbe in realtà però di 4,8 miliardi. Per la prima volta infatti sono stati contabilizzati 2 miliardi di accantonamenti per i futuri rimborsi.

Commenti
 
Monello 3 mesi fa su tio
....Che vengano usati per la nostra gente !! ...ma sicuramente qualche mago rosso avrà di nuovo qualche geniale idea ...del tipo 1,3 Mld di coesione !! Ed intanto da noi la povertà aumenta !!
tip75 3 mesi fa su tio
ma se è tutto l'anno che piangono?bene allora investiteli nella svizzera e per tutti i residenti!basta regalarli fuori in aiuti!
limortaccituoi 3 mesi fa su tio
@tip75 Dovrai litigare con i partigiani del "aiutiamoli a casa loro".
Tags
miliardi
rispetto
confederazione
eccedenza
3,8 miliardi
rispetto anno
rispetto anno precedente
anno precedente
miliardi rispetto
2,6
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report