Keystone
SVIZZERA
07.04.18 - 14:590

Udf, un doppio "No" per il 10 giugno

I delegati dell'Unione democratica federale raccomandano di respingere sia la legge sui giochi in denaro sia l'iniziativa popolare "Moneta intera"

OLTEN - I delegati dell'Unione democratica federale (UDF) hanno deciso oggi a Olten (SO) di raccomandare un doppio no in vista delle votazioni federali del 10 giugno prossimo, respingendo sia la legge sui giochi in denaro sia l'iniziativa popolare "Moneta intera".

Per l'UDF la nuova legge sui giochi in denaro è troppo poco efficace. Il previsto blocco dei siti internet esteri non basta per proteggere le persone dalla dipendenza dal gioco, scrive in una nota il piccolo partito ultranconservatore cristiano. A suo avviso lo scopo non dev'essere di creare un monopolio per i casinò svizzeri nell'offerta online, ma di mettere una barriera al mercato nero.

I delegati si sono anche detti contro l'iniziativa popolare "per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale!" (iniziativa Moneta intera). Non è la buona via per porre fine all'economia internazionale dell'indebitamento, argomenta il partito. Occorre piuttosto puntare a suo avviso su una solida copertura del credito ed evitare l'indebitamento statale.

Commenti
 
Tags
moneta
udf
iniziativa
doppio
moneta intera
iniziativa popolare
giochi denaro
legge giochi denaro
legge giochi
giochi
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report