Keystone
BERNA
30.01.18 - 08:520

Equivalenza delle Borse, 11 paesi europei difendono la Svizzera

La Commissione Ue ha ricevuto una lettera nella quale si critica la decisione di limitare a un anno l’equivalenza della borsa

BERNA - Undici paesi dell'Unione europea criticano la decisione della Commissione Ue di concedere solo per un anno alla piazza finanziaria svizzera l'equivalenza con le norme Ue.

La presa di posizione è contenuta in una lettera - pubblicata dalla SRF - firmata, tra gli altri, dal Ministero delle finanze di Germania, Olanda e Lussemburgo. Ma anche dal Dipartimento del tesoro del Regno Unito, i direttori di Lettonia, Estonia, Ungheria, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Austria.

Il 22 novembre 2017 l’equivalenza con le norme Ue era stata assegnata alla Svizzera senza limitazioni. Ma la Commissione era tornata sui suoi passi dopo la visita di Juncker a Berna. «Non ci siamo opposti allora a questo modo di procedere - si legge nella lettera firmata dagli undici - perché era necessario che le misure di equivalenza entrassero in vigore per il 3 gennaio 2018, ma continueremo ad avere per obiettivo un riconoscimento illimitato dell’equivalenza legale e del quadro di supervisione applicabile alla borsa svizzera».

Doris Leuthard si era espressa sulla decisione della Commissione Ue definendola «chiaramente discriminante».

1 anno fa Berna alza la voce: «Una chiara discriminazione della Svizzera»
1 anno fa La Lega contro l’Ue: «È il bacio di Giuda». E spunta “Swissexit”
1 anno fa L'equivalenza della borsa svizzera è legata agli accordi quadro
1 anno fa Equivalenza delle Borse, UDC: «Berna deve svegliarsi»
Commenti
 
WGWG 1 anno fa su tio
L Italia non è tra gli undici strano essi’ che sono nostri vicini e amici ! Quando gli fa comodo.
albertolupo 1 anno fa su tio
«Non ci siamo opposti allora a questo modo di procedere ... perché era necessario che le misure di equivalenza entrassero in vigore per il 3 gennaio 2018, ma continueremo ad avere per obiettivo un riconoscimento illimitato ... applicabile alla borsa svizzera» Sembra ancora di più una presa per il c... ehm i fondelli.
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore

I bus a lunga percorrenza vogliono conquistare la notte

Stentano a decollare i collegamenti nazionali introdotti nel giugno del 2018

FOTO E VIDEO
ZUGO
6 ore

Il re della lotta è Christian Stucki

Il 34enne bernese ha superato in finale il "padrone di casa" Joel Wicki. La tre giorni di Festa federale è stato un successo, anche di pubblico: oltre 420'000 gli appassionati presenti

VALLESE
11 ore

Incidente aereo sul Sempione, tre morti

Il Piper era decollato da un aeroporto vodese e avrebbe dovuto atterrare in Italia. Tra le vittime pure un neonato

SVIZZERA
11 ore

Quando i treni bruciano il rosso

Nel 2018 sono stati ignorati 363 segnali ferroviari: si tratta di un record

ZURIGO
12 ore

14enne ruba un'auto e se ne serve in piena notte

Con l'adolescente viaggiavano due 15enni. Inutile il tentativo di fuggire a un controllo di polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile