keystone
BERNA
05.01.18 - 16:560

Un accordo da «concludere al più presto» con l'UE

Il presidente del PS Christian Levrat ha dichiarato la necessità di agire rapidamente

BERNA - La Svizzera deve concludere al più presto un accordo istituzionale con l'Unione europea (UE). È quanto ritiene il Partito socialista (PS), che oggi a Berna ha convocato la stampa per rendere note le sue posizioni in materia.

Christian Levrat, presidente del PS, ha colto l'occasione per dichiarare di aver cambiato idea in materia. All'inizio non vedeva l'urgenza di un accordo, ma il tempo per arrivare a una soluzione si sta riducendo e a suo avviso occorre agire rapidamente.

La Brexit si avvicina, la Commissione europea in carica sarà sciolta dopo le elezioni nel maggio del 2019 e in Svizzera ci saranno le elezioni federali nell'autunno dello stesso anno, ha ricordato il consigliere agli Stati friburghese. Inoltre ci aspettiamo che il sostegno agli accordi bilaterali diminuisca in seno alla popolazione, ha aggiunto.

Per Levrat, il Consiglio federale deve pertanto negoziare un accordo entro l'autunno, in modo che il popolo svizzero possa esprimersi nel maggio del 2019.

Commenti
 
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Levrat ha ragione... il CF ha tengiversato troppo nell'affrontare questio accordo quadro importantissimo per la stabilità nei rapporti con la UE... alla fine sarà il popolo che deciderà, ma il CF deve fare il suo dovere e concludere questa trattativa per permettere al sovrano di fare la sua scelta... :-)))) In questo caso il Levrat si comporta molto più onestamente di altri pollitici... mentre lui chiede che si voti direttamente sui bilaterali altri fanno i furbetti con iniziative mascherate che riguardano solo parte degli accordi in modo da mettere in difficoltà il governo e cercare di disdirli completamente...
Esse 1 anno fa su tio
"...concludere al più presto un accordo istituzionale con l'Unione europea .....inoltre ci aspettiamo che il sostegno agli accordi bilaterali diminuisca in seno alla popolazione" forse è l'interpretazione di un interpretazione delle sue parole: ma cosi suona come ...sbrighiamoci a fare quello che il popolo non vuole
El Jardinero 1 anno fa su tio
Ha ragione, che se ne dica l'UE rappresenta una forza da contrapporre ad altre potenze cervellotiche (vedi idiota statunitense) Il Dalai Lama ammira l'UE come "collettivo". Adesso la critica si può propagare a macchia d'olio ma è tutto fumo agli occhi. Ascoltare l'Europa è positivo concordo con Pirlo.
clearview 1 anno fa su tio
Pirlo ma non diciamo eresie per favore.... l'UE sul pianeta Terra conta come il 2 di picche, possiamo fare accordi con tutto il resto del mondo tralasciando benissimo sta manica di cafoni!
clearview 1 anno fa su tio
Pirlo ma non diciamo eresie per favore.... l'UE sul pianeta Terra conta come il 2 di picche, possiamo fare accordi con tutto il resto del mondo tralasciando benissimo sta manica di cafoni!
pirlo 1 anno fa su tio
E se avesse ragione? Trattare con il nostro partner commerciale più importante non è magari necessario?
Bär 1 anno fa su tio
@pirlo trattare non vuol dire abbassare sempre le braghe,... questi qua vogliono la ripresa automatica del diritto UE in CH, sai che siginifica? La fine della nostra democrazia
RV50 1 anno fa su tio
Senti fenomeno ai bisogno di una nuova sedia da scaldare e voi andare a fare il burattino per UE ..... prendi le tue cose e vai a vivere in un paese dell'UE così almeno non romperai più le p..lle ???? Buon viaggio
Thor61 1 anno fa su tio
Questo non è normale, vorrebbe correre, per entrare nell'UE perchè sa che piuttosto che fare la porcata che LUI e il suo partito vogliono/sperano (L'entrata della Svizzera nella comunità europea anche usando sotterfugi e megaballe) per il popolo Svizzero, pur sapendo che lo stesso popolo farebbe a meno pure dei "Bilaterali" pur di evitare di perdere la propria indipendenza da quella manica di falliti UE e Pro UE.
Figenfeld 1 anno fa su tio
Piantala Levrat, lè sempru ul stess torleri! Nüm chi a firmum nagot, e stu cuntratt cul UE boffatal ndre nal c**, Ul capis propri n'a mazza sto tescton, le mei che al va föra dal Paes, dai so amis.
Summerer 1 anno fa su tio
NO, non facciamo nessun accordo prima della Brexit. Non bisogna avere fretta oppure facciamo lo stesso errore che abbiamo fatto con la libera circolazione... Piano e analizzare il tutto.
Equalizer 1 anno fa su tio
Levrat, l'è ora del bianchin, dai tö sü e vann che l'è mei. O come diceva il Cevoli vai a giocare di là che ci sono i tombini aperti!
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
47 min
Otto incendi dolosi in pochi mesi, fermate dieci persone
L'ultimo la scorsa notte in una casa unifamiliare. A Merenschwand è mistero
ARGOVIA
4 ore
Céline si è suicidata, i genitori portano il cyberbullismo in aula
Le possibilità che la sentenza venga rivista sono scarse. Ma è importante per la famiglia della 13enne riportare il caso in tribunale
BERNA
6 ore
Una misteriosa ereditiera ricercata in Svizzera
Un ricco austriaco è deceduto un anno fa a Vienna lasciando un enorme patrimonio alla propria figlia illegittima che dovrebbe vivere nel canton Berna
BERNA
17 ore
Un furgone blindato assaltato anche a Berna: «Bottino da 4.5 milioni»
Il furto è avvenuto nel mese di luglio, ma è stato divulgato solo adesso. Il Tribunale Federale ha risposto picche alla richiesta di scarcerazione dell'autista, arrestato per complicità nel colpo
SVIZZERA
1 gior
Caricatura sugli zingari, il Tribunale conferma: «È discriminazione»
I giudici hanno convalidato la condanna affibbiata ai due co-presidenti dei Giovani UDC Nils Fiechter e Adrian Spahr per una vignetta razzista pubblicata sui social
SVIZZERA
1 gior
Annullato il divieto di ingresso per un presunto jihadista
Per il Tribunale amministrativo federale è stato violato il diritto dell'interessato a consultare il dossier. Inoltre il presupposto del divieto è stato considerato insufficiente
SVIZZERA
1 gior
Perché due banane al muro arrivano a costare 120.000 franchi?
L’esposizione di Cattelan all’ Art Basel di Miami fa discutere. E dalla Svizzera arriva una critica illustre: «I prezzi nel mercato dell’arte sono folli».
SVIZZERA
1 gior
Festa federale di lotta, il primo bilancio sorride
Conti chiusi con un utile di 850mila franchi. Il festival ha attirato 420.000 spettatori
ZUGO / STATI UNITI
1 gior
La crema svizzera che rende il volto di Trump arancione
Il cosmetico, un cosiddetto concealer, è prodotto dalla Bronx Colors di Hünenberg
BERNA
1 gior
Non si hanno tracce di un giovane turista messicano
Il 22enne si sarebbe dovuto recare da Berna a Zermatt
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile