Ti Press
SVIZZERA
22.11.17 - 10:440

Assegni familiari anche per chi riceve già l’indennità

È quanto vorrebbe il Consiglio federale, che ha avviato la consultazione sulla revisione della relativa legge

BERNA - In futuro anche le madri disoccupate che beneficiano di un'indennità di maternità dovranno avere diritto agli assegni familiari. È quanto vorrebbe il Consiglio federale, che nella sua seduta odierna ha avviato la consultazione sulla revisione della relativa legge, che si concluderà il prossimo 15 marzo.

Attualmente, se a causa del mancato riconoscimento di paternità non si può far valere un diritto agli assegni familiari, per il figlio in questione questi ultimi non vengono concessi, indica l'esecutivo in una nota odierna. Con la revisione della legge sugli assegni familiari (LAFam) si colma quindi una lacuna della normativa vigente.

La LAFam disciplina due tipi di assegni familiari: quelli per i figli e quelli di formazione. Ai primi ha diritto chi ha figli fino ai 16 anni, mentre ai secondi chi ha figli che hanno compiuto 16 anni e svolgono una formazione, fino al massimo ai 25 anni di età.

Con la revisione, in futuro gli assegni di formazione dovranno essere concessi già dal momento in cui un figlio che ha compiuto 15 anni segue una formazione postobbligatoria, spiega il governo nel comunicato. Queste indennità saranno versate anche per quelli che hanno già 16 anni e frequentano ancora la scuola dell'obbligo.

Infine, la revisione della LAFam vuole creare una base legale per la concessione di aiuti finanziari a organizzazioni familiari. La Confederazione sostiene già da una settantina d'anni tali organizzazioni attive a livello nazionale o di regione linguistica. Dato che nell'ottica dello Stato di diritto è opportuna la creazione di una base legale esplicita, essa sarà integrata nella LAFam, si spiega nella nota.

Queste organizzazioni, come finora, devono essere di utilità pubblica, aconfessionali e apartitiche. Il finanziamento di questi aiuti avverrà tramite il preventivo ordinario della Confederazione.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
FOTO E VIDEO
SVIZZERA / FRANCIA
3 ore

Un graffito sull'erba da 1'200 litri di vernice (bio) ai piedi della Torre Eiffel

Lo ha realizzato il friborghese Saype con un progetto dedicato ai migranti che è piaciuto molto: «A Parigi nessuno ha mai fatto niente del genere»

BASILEA CITTÀ
5 ore

Un aereo può schiantarsi a causa di forti turbolenze?

Sul volo Pristina-Basilea diversi passeggeri hanno temuto per la propria vita. Alcuni sono persino finiti in ospedale. Ma quanto sono pericolose davvero le turbolenze?

BASILEA
9 ore

«La cintura si è rotta e sono finito in ospedale»

Fra i 121 passeggeri del turbolento volo Pristina-Basilea c'era anche Idriz Brahimj, che ha sbattuto la testa contro il soffitto rimediando una commozione cerebrale

SVIZZERA
10 ore

C'è grande preoccupazione per le pensioni

Uno studio dell'Associazione svizzera d'Assicurazioni mostra che quasi tre quarti della popolazione svizzera è convinta che il livello delle pensioni scenderà

SVIZZERA
12 ore

Ritirato il recipiente di vetro del BÉABA Babycook Néo

A causa di un difetto di produzione, il recipiente può rompersi e rivelarsi pericoloso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report