SVIZZERA
30.08.17 - 10:390

Berna sostiene tre grandi manifestazioni sportive

BERNA - Negli anni 2020 e 2021 la Svizzera ospiterà tre grandi manifestazioni sportive internazionali. Il Consiglio federale vuole sostenerle con un impegno globale di 25,5 milioni di franchi e nella sua seduta del 30 agosto ha approvato il relativo messaggio al Parlamento.

I Giochi Olimpici giovanili del 2020 (Losanna), il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio 2020 (Losanna e Zurigo) e l’Universiade invernale 2021 (Svizzera centrale) «meritano un sostegno finanziario da parte della Confederazione». Il Consiglio federale prevede allo scopo un totale di 25,5 milioni di franchi, di cui 14 milioni per i Giochi Olimpici giovanili (8 mio. per lo svolgimento, 6 mio. per il risanamento del centro sportivo di Malley), 11 milioni per l‘Universiade (appuntamento mondiale destinato agli studenti universitari) e 0,5 milioni per il CM di hockey su ghiaccio.

«La Svizzera può sostenere manifestazioni sportive a patto che siano di importanza europea o mondiale e i Cantoni partecipino ai costi in maniera adeguata. Giochi Olimpici giovanili e Universiade invernale sono manifestazioni multisportive di rilevanza mondiale ed efficaci strumenti della promozione dello sport. Anche un CM di hockey su ghiaccio ha effetti ben oltre la semplice manifestazione, posizionando la Svizzera a livello internazionale come Paese ospite», si legge nel comunicato.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO / VAUD
5 ore

La barca si capovolge, nuotano oltre un'ora per raggiungere la riva

Due persone che navigavano sul Lago di Neuchâtel se la sono vista brutta ieri sera a causa di una forte raffica di vento

VAUD
6 ore

La polizia passa all'azione e sloggia i manifestanti

Circa 200 attivisti del movimento Extinction Rébellion stanno bloccando da questa mattina il ponte Bessières, nel centro di Losanna

FOTO
BERNA
7 ore

L'impresa estrema di 4 ricercatori in spedizione nell'Artico

Il rompighiaccio di ricerca tedesco "Polarstern" partirà stasera da Tromsø, in Norvegia, e passerà un anno alla deriva

SVIZZERA
7 ore

UBS e Credit Suisse, un topmanager sarebbe stato pedinato

Attivo presso Credit Suisse dal 2013, Iqbal Khan dal primo ottobre passerà a UBS. La polizia zurighese avrebbe arrestato diverse persone

NEUCHÂTEL
8 ore

Trovato un cadavere vicino ad una scuola

La causa della morte sarebbe da attribuire ad una caduta. La vittima era un uomo, tra i 20 e i 30 anni, residente nella regione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile