Immobili
Veicoli
BERNA
28.06.17 - 11:350

Lavoro ridotto, le indennità tornano a 12 mesi

BERNA - La durata massima delle indennità per lavoro ridotto tornerà ad essere di 12 mesi. Il Consiglio federale ha deciso oggi di non prolungare l'estensione a 18 mesi in vigore da un anno e mezzo. I motivi sono «l'andamento economico nel complesso positivo» e l'attuale tasso di disoccupazione «relativamente basso e in calo».

Il lavoro ridotto è un mezzo per evitare licenziamenti affrettati. Grazie ad esso le imprese che subiscono gli effetti negativi del franco forte hanno più tempo per adeguarsi alla nuova situazione del mercato.

L'allungamento da 12 a 18 mesi della durata massima delle indennità per lavoro ridotto era stata decisa dal governo a inizio gennaio 2016. Tale provvedimento rimarrà in vigore fino al 31 luglio e, come detto, non sarà rinnovato. Non esistono infatti più i presupposti: tale misura può essere adottata solo «in caso di disoccupazione persistente e rilevante», ricorda l'esecutivo.

Attualmente in Svizzera l'andamento economico è positivo nella maggior parte dei settori e delle regioni. Secondo le previsioni congiunturali del gruppo di esperti della Confederazione, si assisterà a una ripresa economica i cui effetti si vedranno anche sul mercato del lavoro.

Il Consiglio federale ha però deciso che il periodo di attesa abbreviato per beneficiare dell'indennità per lavoro ridotto verrà prorogato fino alla fine del 2018. La franchigia a carico del datore di lavoro continuerà così a essere di un giorno per ogni periodo di conteggio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
16 min
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
ARGOVIA
2 ore
Berset, presto eliminati gli obblighi di quarantena e telelavoro
Se lo sviluppo della pandemia continuerà a procedere in modo positivo verrà revocato anche il CovidPass
BERNA
3 ore
Formalmente riuscita l’iniziativa contro l'obbligo vaccinale
Occorrevano 100 mila firme. Ne sono state raccolte 126'089 di cui oltre 125 mila valide.
BERNA
4 ore
Quasi 40 mila nuovi contagi
Sono 14 i nuovi decessi segnalati e 176 le persone ricoverate in ospedale.
SVIZZERA
5 ore
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
6 ore
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
FOTO
ARGOVIA
10 ore
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
SONDAGGIO
ZURIGO
11 ore
La violenza contro il personale ospedaliero è in costante aumento
Gli ospedali di tutta la Svizzera segnalano aggressioni da parte dei pazienti
SOLETTA
20 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
1 gior
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile