Archivio Keystone
SVIZZERA
13.06.17 - 16:190

Dell'Ambrogio ha incontrato il governatore del Massachusetts

Durante la riunione sono stati evidenzia gli stretti legami che uniscono la Svizzera allo Stato americano, in particolare nei settori di formazione, ricerca e innovazione

BERNA - Il segretario di Stato Mauro dell'Ambrogio ha incontrato ieri il governatore del Massachusetts, Charlie Baker: evidenziati gli stretti legami che uniscono la Svizzera e questo Stato Usa in particolare nel settore della formazione, della ricerca e dell'innovazione.

Durante l'incontro è stata messa in risalto "l'intensa collaborazione tra le università di eccellenza, tra le migliori al mondo" e l'importanza di un ulteriore incremento degli scambi nei prossimi anni.

Il Massachusetts e la Svizzera - rende noto in un comunicato odierno la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione - sono leader mondiali proprio nel campo dell'innovazione. Nello Stato americano si concentrano moltissimi istituti di formazione pubblici e privati, centri di ricerca e cliniche universitarie.

Oltre alle spese in ricerca e sviluppo, che ammontano al 5,86% del prodotto interno lordo (Svizzera: 3,4%), il Massachusetts è un bacino di talenti e di innovazione.

 

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
1 ora

Due giovani ghepardi allo zoo del Knie

Arrivati da poco dal Sudafrica, i due felini hanno trascorso tre mesi in quarantena nel parco zoologico di Gossau. Il direttore: «Dobbiamo ancora dar loro un nome»

VIDEO
SOLETTA
2 ore

L’autopostale ignora la linea continua e supera i ciclisti in curva

La pericolosa manovra è stata immortalata in video da un lettore

SVIZZERA
4 ore

Il Mediterraneo si conferma la meta preferita

Per soggiorni di lunga durata le destinazioni più ricercate sono invece Thailandia e Stati Uniti

ARGOVIA
5 ore

Un'autogru centra 5 auto sull'A3

Tre persone sono rimaste lievemente ferite. L'incidente è avvenuto poco prima delle 7 di questa mattina

SVIZZERA
8 ore

Quelli che la pagina Facebook se la fanno gestire dall'estero

Lo fanno (quasi) tutte le grandi aziende svizzere. Come mai? Ognuno ha le sue spiegazioni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report