BERNA
31.05.17 - 07:550

Riforma PC agli Stati, temi finanziari al Nazionale

BERNA -  La giornata odierna al Consiglio degli Stati (08.15-19.00) inizierà con l'esame della norma che permetterà la creazione di una nuova istituzione di diritto pubblico che sarà chiamata ad amministrare i fondi di compensazione dell'AVS, dell'AI e delle prestazioni IPG (indennità di perdita di guadagno). Tra le due camere esiste solo una divergenza minore che concerne l'elaborazione del regolamento della nuova entità.

I "senatori" si occuperanno poi della riforma delle prestazioni complementari (PC). Con la modifica della Legge federale sulle prestazioni complementari all'assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità (riforma delle PC) si intende migliorare l'impiego dei mezzi propri ai fini della previdenza per la vecchiaia e ridurre gli effetti soglia indesiderati.

Seguirà poi l'esame di una mozione di Stefan Engler (PPD/GR) che chiede l'introduzione di una «commissione extraparlamentare per le questioni linguistiche». Lo scopo è promuovere la comprensione e gli scambi tra le regioni. Per il governo non vi è però alcuna necessità di istituire un'ulteriore commissione extraparlamentare: a suo modo di vedere «non è lo strumento adeguato per rafforzare la politica linguistica della Confederazione».

Il Consiglio nazionale (08.00-13.00 e 15.00-19.00), dopo aver formalmente approvato il Conto di Stato 2016, si occuperà del primo supplemento al preventivo 2017. Si tratta di 18 milioni destinati ai costi supplementari causati dal ritardo del rinnovo totale delle applicazioni dell'Amministrazione federale delle contribuzioni (FISCAL-IT) che dovrebbero essere pronte entro la fine del 2018. Ulteriori 215 milioni serviranno per coprire il danno che Berna subirà in seguito al ricorso alle fideiussioni per tredici navi (nove cargo e quattro cisterna) della flotta mercantile elvetica, che saranno vendute.

I deputati si occuperanno in seguito del tasso preferenziale IVA (3,8%) di cui beneficia il settore alberghiero che giunge a scadenza a fine anno. In prima lettura il Nazionale ha proposto una proroga illimitata nel tempo, ieri gli Stati hanno chiesto di limitarla a 10 anni.

Altro tema in programma: la ratifica dell'Accordo multilaterale sullo «scambio di rendicontazioni Paese per Paese». Lo scopo del progetto è di evitare che le multinazionali si insedino in Paesi fiscalmente attrattivi solo per aggirare le imposte in altre nazioni.

La commissione preparatoria raccomanda l'adozione dell'accordo. È però stato rivisto al ribasso l'ammontare delle sanzioni.

Pure prevista una discussione su una mozione del "senatore" Claude Janiak (PS/BL) che domanda una norma per permettere ai pentiti di beneficiare di una diminuzione di pena. Per pentiti si intendono i rei confessi, al contempo informatori, che nel perseguimento della criminalità organizzata possono rivelarsi assai preziosi.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / ITALIA
2 min
«Mi hanno rapita e uno ha allungato le mani»
Un «racconto da brividi» quello fornito dalla svizzera, prima scomparsa e poi ritrovata ad Agrigento. Si sospetta la violenza sessuale, ma è da verificare l'attendibilità della giovane
ZURIGO
38 min
Carlos ha colpito ancora, secondini e detenuti
Il giovane delinquente zurighese verrà processato settimana prossima per una serie di episodi - almeno 19 - avvenuti in carcere
SVIZZERA
1 ora
Monica Duca Widmer presidente del nuovo cda della RUAG
Oltre alla ticinese, ne faranno parte Monika Krüsi Schädle e Ariane Richter Merz. A loro si aggiungono Nicolas Perrin per la MRO Svizzera e Remo Lütolf per la RUAG International
VAUD / ZURIGO
3 ore
Aggredì un'operatrice con una roncola: pena confermata
La 38enne ivoriana dovrà scontrare 18 anni. Il fatto avvenne in un centro per richiedenti asilo di Embrach nel 2015
GINEVRA
4 ore
Curdo si cosparge di benzina e si dà fuoco
È successo davanti all'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. L'uomo è stato ricoverato al CHUV di Losanna
SVIZZERA
4 ore
Stop alla triturazione dei pulcini vivi
La decisione è stata presa oggi dal Consiglio federale. La procedura sarà vietata a partire dal prossimo 1° gennaio
SVIZZERA
5 ore
San Gallo ristruttura i suoi ospedali
Cinque dei nove nosocomi a vocazione locale saranno ridotti a centri per urgenze con alcuni letti. 60-70 posti saranno cancellati, ma il taglio dovrebbe avvenire tramite fluttuazioni naturali
SVIZZERA
5 ore
È così che l'assassino Zoran P. ha ingannato le autorità svizzere
Fuggito dal carcere in Bosnia, si era rifatto una vita in terra confederata. I vicini sono scioccati
BERNA
7 ore
Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis
L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie
ARGOVIA
7 ore
Mani austriache su Mobili Pfister
Il gruppo svizzero dell'arredamento passa a XXXLutz. Non sono previsti cambiamenti per i dipendenti né licenziamenti
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile