GRIGIONI
29.05.17 - 14:520

Arte, 200mila franchi per 10 progetti

COIRA - Duecentomila franchi per la promozione dell'arte in ogni sua espressione. Sono i contributi di cui beneficeranno i dieci vincitori (20mila franchi ciascuno) del "concorso per la promozione della creazione artistica", indetto quest'anno per la ventesima volta dal Cantone dei Grigioni.

Sono 28 le domande presentate nelle sette categorie del concorso, tra le quali quella musicale risulta essere la più premiata, con quattro vincitori su dieci. Due i premiati per la arti figurative, uno per le arti applicate, uno nella categoria film, uno per la letteratura ed uno per il teatro.

«I contributi - si legge nella nota diffusa oggi dall'Ufficio della cultura del Cantone - vengono versati ad artisti dotati di potenzialità di sviluppo nei rispettivi settori di attività. Il sostegno finanziario mira a dare loro lo spazio necessario affinché possano elaborare le loro idee e progetti e sviluppare la loro attività artistica».

Il concorso viene sempre pubblicato in gennaio e il termine per la presentazione dei progetti è ad inizio marzo. Quali criteri di selezione dei progetti vincitori, la commissione di concorso - spiega la nota - ha valutato la professionalità e autenticità, le competenze specifiche, l'originalità e la credibilità.

I contributi, si legge nel modulo che si doveva utilizzare per inviare la candidatura del proprio progetto, vengono concessi «a produttori culturali professionali domiciliati nel Cantone dei Grigioni da almeno due anni o che, per tematiche e luogo di lavoro, hanno stretti legami con la cultura grigionese oppure sono in possesso della cittadinanza grigionese».

TOP NEWS Svizzera
FOTO
TURGOVIA
44 min
Stalla distrutta, ma i cavalli sono in salvo
Nell'incendio di questa notte ad Andwil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una dozzina - sono stati salvati.
BERNA
1 ora
Covid, parte la campagna #iomifacciovaccinare
Il concetto che vuole passare con l'iniziativa dell'UFSP è che immunizzarsi aiutera a tornare alla normalità.
BERNA
1 ora
Un burger su sei è vegetale
Il commercio al dettaglio ha quasi raddoppiato la cifra d’affari relativa a preparati a base di soia e ad altri prodotti
BERNA
2 ore
La pandemia frena le condanne
La contrazione maggiore riguarda le violazioni alla legge sugli stranieri e la loro integrazione.
ARGOVIA
2 ore
Ristorante avvolto dalle fiamme
Nonostante l'intervento dei pompieri l'edificio è andato distrutto
GINEVRA
14 ore
La piattaforma per il test del Covid "spiffera" i dati personali: a rischio migliaia di assicurati
La falla è stata identificata a Ginevra, ma tocca potenzialmente tutti i residenti in Svizzera.
SVIZZERA
19 ore
L'estate porterà il vaccino agli adolescenti
Sembra essere imminente l'approvazione del preparato Pfizer/BioNTech per i giovani tra i 12 e i 15 anni
BERNA
21 ore
Il Credit Suisse e quelle «violazioni ignorate»
Secondo la NZZ am Sonntag, la grande banca svizzera sarebbe quella che più tiene occupata la FINMA.
BASILEA CAMPAGNA
1 gior
Allievi delle medie nell'asilo, sospettati abusi sessuali
Un padre: «Mia figlia mi ha detto che è successo qualcosa e ha paura di parlarne».
ZURIGO
1 gior
«Nostra madre dovrà lasciare la Svizzera dopo 39 anni»
A una donna congolese non verrà rinnovato il permesso di soggiorno a causa di alcune fatture non pagate.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile