BERNA
07.07.16 - 17:170

Rinvio facilitato per i richiedenti d'asilo dallo Sri Lanka

BERNA - L'allontanamento dei richiedenti asilo provenienti dallo Sri Lanka è ormai "ragionevolmente esigibile". La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha riesaminato la situazione nel Paese e adattato la propria prassi in materia di asilo.

La situazione sul fronte della sicurezza nel nord dello Sri Lanka, in passato teatro di conflitti, è complessivamente migliorata. Le infrastrutture, fortemente compromesse durante la guerra civile, sono state in gran parte ripristinate, indica la SEM in una nota odierna.

"D'ora in poi, pertanto, il riconoscimento dello statuto di rifugiati a giornalisti, attivisti per i diritti umani e politici dell'opposizione dovrà sottostare a condizioni più restrittive", precisa la SEM.

Tuttavia permangono alcune lacune in tema di diritti umani. La SEM terrà conto di questi aspetti nell'esame individuale usuale delle domande d'asilo. Alla fine di maggio erano in giacenza in prima istanza 1360 richieste d'asilo di persone provenienti dallo Sri Lanka.

Nel gennaio e nel febbraio 2016, una delegazione della SEM si è recata sul posto per constatare la situazione sul fronte della sicurezza e dei diritti umani a un anno dal cambiamento del governo. Le nuove autorità hanno annunciato sensibili miglioramenti per quanto riguarda i diritti umani e oggi si registrano importanti progressi per quel che concerne la libertà di espressione e di riunione.

Secondo Amnesty International, le persone vicine alle ex Liberation Tigers of Tamil Ealam (LTTE) hanno tuttora bisogno di protezione. I testimoni di violazioni dei diritti umani e di crimini di guerra sono pure minacciate, ritiene Amnesty.

Malgrado un miglioramento, non mancano informazioni concernenti rapimenti, detenzioni e torture arbitrarie inflitte dalla polizia e dai servizi segreti, aggiunge l'organizzazione.

Alla fine di maggio, il numero di persone provenienti dallo Sri Lanka ammesse provvisoriamente in Svizzera si attestava a 1613, quello di rifugiati riconosciuti ammontava a 3674.

TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
12 min
Condizioni di lavoro negli asili nido: a Zurigo si manifesta
Circa 500 persone sono scese in piazza per protestare contro la situazione di queste strutture.
SVIZZERA / BIELORUSSIA
1 ora
Sangallese a Minsk scrive all'amica: «Sono stata arrestata!»
La donna è riuscita anche ad inviare un video in cui si sentono i lamenti delle altre prigioniere
SVIZZERA / ITALIA
5 ore
Liguria contro la quarantena svizzera, ma Berna non molla
La Regione chiedeva una limitazione solo per le aree maggiormente colpite dal contagio
SVIZZERA / BIELORUSSIA
5 ore
Anche una svizzera tra le donne arrestate a Minsk
Sarebbe tra le 300 donne fermate durante l'azione di protesta contro Lukashenko sabato scorso
GRIGIONI
6 ore
Esce di strada per la neve, in auto anche il neonato
La 28enne stava percorrendo una strada sterrata quando il veicolo ha sbandato sulla carreggiata innevata.
FOTO
SVIZZERA
7 ore
Record di neve in Vallese, diversi incidenti nei Grigioni
A Montana sono stati misurati 25 centimetri di manto fresco, a Davos quasi 30
FRIBURGO
17 ore
Tragedia stradale nel canton Friburgo: muore una mamma e il suo bimbo è ferito grave
La donna era finita nell'altra corsia durante una curva e ha preso in pieno un camion
SVIZZERA
19 ore
«Anche se hanno raffreddore e mal di gola, i bambini possono andare a scuola»
L'infettivologo Cristoph Berger commenta le raccomandazione dell'UFSP: «I tamponi siano solo l'ultimissima risorsa»
SONDAGGIO
SVIZZERA
21 ore
Berna in cerca di vaccini (che non ci sono)
Anche l'influenza normale dà da pensare all'Ufficio federale di sanità. Le case farmaceutiche hanno il fiato corto
SVIZZERA
22 ore
Il presidente del PS si mette in quarantena
Christian Levrat ha precauzionalmente annullato tutti i suoi impegni in attesa del risultato del test.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile