ARGOVIA
10.08.15 - 16:360
Aggiornamento : 17:45

Federali: Tre blocchi si contendono il seggio supplementare in Consiglio nazionale

Anche la corsa per il Consiglio degli Stati si preannuncia combattuta

AARAU - Tre schieramenti si contendono nel canton Argovia il seggio supplementare che il cantone avrà a disposizione nella prossima legislatura al Consiglio nazionale. I tre blocchi sono nati dal congiungimento delle liste in campo "borghese", a sinistra e al centro.

UDC, PLR e PPD hanno hanno ritrovato un'alleanza che non si era concretizzata alle ultime elezioni federali. Ai tre principali partiti borghesi si è unita anche l'Unione democratica federale (UDF), secondo quanto ha reso noto oggi la Cancelleria cantonale.

A sinistra il PS ha congiunto la lista con i Verdi, come pure con il Partito pirata e con il "Gruppo per una politica integrale". Lo schieramento di centro comprende i Verdi liberali (PVL), i Borghesi democratici (PBD), gli Evangelici (PEV), oltre al "movimento social-liberale" e all'associazione Ecopop.

A causa dell'evoluzione demografica, Argovia avrà nella prossima legislatura 16 rappresentanti nella Camera del popolo, uno in più rispetto ad ora. Attualmente i seggi sono così ripartiti: 6 UDC, 2 PLR, 1 PPD, 1 PBD, 1 PVL, 1 Verde e 3 PS.

Per la conquista del seggio supplementare gli osservatori prevedono un testa a testa fra UDC e PPD. Oltre ad essere il partito di maggioranza relativa, l'UDC è il partito con i candidati di maggiore esperienza: gli uscenti Luzi Stamm e Ulrich Giezendanner sono a Berna da 24 anni, Maximilian Reimann da 28.

All'interno dello schieramento di sinistra, i Verdi dovranno trovare un successore per il sindaco di Baden Geri Müller, che in seguito allo scandalo dei "selfie a luci rosse" ha deciso di non ricandidarsi.

Corsa avvincente anche per gli Stati - La corsa si preannuncia avvincente anche per i due seggi del consiglio degli Stati, per il quale si sono annunciati otto candidati. Le due poltrone sono attualmente occupate da Christine Egerstegi-Obrist del PLR - che non si ripresenta - e da Pascale Bruderer Wyss del PS.

Il PLR punta a riconfermare il suo posto di senatore con il presidente del partito nazionale Philipp Müller, in corsa anche per riconfermare il seggio di consigliere nazionale. Il suo principale contendente dovrebbe essere il consigliere nazionale UDC Hansjörg Knecht. Visto il numero di candidature è tuttavia più che probabile che si dovrà andare al ballottaggio.

In lizza ci sono anche candidati di PPD, PVL, PBD, Verdi e PEV. Tutti sono in corsa anche per un seggio in Consiglio nazionale.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
11 ore
La Champions nei bar è a rischio di denuncia
Dalla stagione 2021/22 le partite saranno su pay tv. Ma la diffusione di Teleclub negli esercizi pubblici è illegale
VAUD
15 ore
A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi
Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile
FRIBURGO
16 ore
Incidente mortale a Marly
Deceduto l'automobilista 79enne. Un pedone è rimasto leggermente ferito
SVIZZERA
16 ore
Pur di non indossare la mascherina mi faccio il certificato medico
Andare dal medico per chiedere la dispensa. Un fenomeno che sta prendendo piede.
SVIZZERA
18 ore
104 nuovi contagi in Svizzera
Sei le persone finite in ospedale. Nessun decesso nelle scorse ore. 
FOTO E VIDEO
VAUD
18 ore
Dal Poli di Losanna una navicella per pulire lo spazio dai detriti
C'è già l'accordo con l'Agenzia spaziale europea per il lancio di ClearSpace-1 nel 2025
Foto e Video
BASILEA CAMPAGNA
20 ore
Un inferno di fuoco distrugge un'intera area industriale
Difficoltà da parte dei pompieri a domare le fiamme. Diversi locali pericolanti. Enorme dispositivo di uomini sul posto
SVIZZERA
21 ore
Julius Bär aumenta l'offerta per i clienti molto facoltosi
Creata una particolare unità che offrirà investimenti al di fuori dell'attività borsistica tradizionale
SVIZZERA
21 ore
I disoccupati svizzeri monteranno pannelli solari?
L'indagine della Fondazione svizzera dell'energia: il fotovoltaico può creare 14mila posti di lavoro
FOTO E VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
23 ore
Complesso industriale in fiamme a Laufen
Un testimone afferma di aver udito cinque esplosioni in contemporanea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile