BERNA
21.02.14 - 10:440
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Dolciumi: fabbricanti svizzeri aumentano vendite nel 2013

BERNA - Per i fabbricanti svizzeri di pasticceria il 2013 è stato un anno decisamente dolce. Le vendite sono cresciute dell'8,4% rispetto al 2012 a 34'155 tonnellate, il giro d'affari globale è aumentato del 4,9% a 340 milioni di franchi, ha indicato oggi l'associazione Biscosuisse.

Le caramelle mou (+10,3% nel volume di vendite), quelle gommose e le gelatine (+10%) e le caramelle di zucchero cotto (+9,9%) hanno ottenuto grandi risultati, ma anche i prodotti senza zucchero hanno registrato un incremento del 6,8%.

In Svizzera sono stati vendute 7'782 tonnellate di dolciumi fabbricati nella Confederazione, il 9,5% in più rispetto al 2012 ma con una progressione del giro d'affari limitata: +1,3% a 102 milioni di franchi. Aggiungendo i prodotti importati, le vendite sono aumentate del 3,1% a 27'332 tonnellate.

Il consumo medio per abitante calcolato da Biscosuisse è di circa 3,4 chili all'anno, che corrisponde a una progressione di 56 grammi rispetto ai dodici mesi precedenti.

Anche le esportazioni sono aumentate, con un progresso dell'8% a 26'373 tonnellate, e un giro d'affari aumentato del 6,5% a 238 milioni di franchi. La Germania (22,9%), gli Stati Uniti (19,9%), la Francia (11,2%) e i Paesi Bassi (7,7%) sono risultati i principali mercati d'esportazione, gli stessi del 2012.

Biscosuisse rappresenta 14 società che impiegano un totale di 884 persone. Per il futuro, l'organizzazione vorrebbe che "lo Stato sviluppasse la rete di accordi di libero scambio e che mettesse in opera il progetto "Swissness" (tasso di 'svizzeritudine' dei prodotti per essere marchiati come svizzeri) in maniera ragionevole" dal punto di vista economico.



ATS
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora

Fugge dall'istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara

A causa di «una situazione di pericolo», uno degli agenti ha aperto il fuoco. Sul posto è stata sequestrata un'arma da fuoco

ZURIGO
3 ore

Le Ffs cercano un panettiere che faccia 1,1 milioni di gipfel

il contratto con l'attuale fornitore scadrà a fine anno. La volontà delle Ferrovie è cercare più produttori regionali, anche per motivi ecologici

GRIGIONI
15 ore

Precipita con il camion per 30 metri

L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio a Davos Monstein. L'autista del mezzo pesante si è ferito alla schiena

GRIGIONI
17 ore

L'innevamento artificiale per salvare i ghiacciai

In Alta Engadina sta per partire un progetto pilota che potrebbe persino permettere la crescita delle lingue di ghiaccio

FOTO
SVIZZERA
18 ore

C'è un terzo branco di lupi nel Grigioni

Confermata la presenza di due adulti e almeno cinque cuccioli nella zona del Piz Beverin

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report