BERNA
09.07.13 - 14:240
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Casse malattia: Comparis prevede aumento premi del 2%

BERNA - I premi delle casse malattia aumenteranno circa del 2% l'anno prossimo, contro l'1,5% di quest'anno, secondo un sondaggio di Comparis realizzato fra i principali assicuratori. La società di confronto online imputa l'incremento all'introduzione dei forfait per caso sanitario negli ospedali.

Il nuovo sistema ospedaliero, entrato in funzione nel 2012, avrebbe dovuto creare concorrenza, ma questa non si è verificata, ha comunicato oggi Comparis.ch. I costi non sono quindi diminuiti, ma nel primo trimestre 2013 sono addirittura aumentati.

Un altro fatto che ha determinato l'aumento dei premi è il prezzo dei nuovi medicamenti immessi sul mercato.

Per il calcolo dei premi, Comparis ha effettuato una ricerca presso le maggiori casse malattia, che assicurano circa il 70% della popolazione svizzera. Ha anche analizzato l'evoluzione dei costi di medici, ospedali e medicinali, oltre che delle nuove prestazioni obbligatorie.

L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) lo scorso settembre aveva previsto per quest'anno un incremento medio dell'1,5%, ovvero il secondo incremento più basso dall'introduzione dell'attuale sistema assicurativo nel 1996. Secondo le statistiche, il 2% è un incremento moderato, viste le impennate del 6,5% nel 2011 e dell'8,7% nel 2010.

H+ non è d'accordo

L'organizzazione degli ospedali svizzeri H+ non concorda con l'analisi effettuata da Comparis. "Il primo trimestre del 2013 non può essere paragonato a quello dell'anno precedente", ha dichiarato all'ats la portavoce Dorit Djelid. Visto che il forfait per caso è stato introdotto ad inizio 2012, la fatturazione è stata portata al terzo trimestre in diverse strutture ospedaliere.

Il nuovo sistema non può dunque essere considerato il principale responsabile dell'aumento dei premi, ha concluso la portavoce.



ATS
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
5 ore

Precipita con il camion per 30 metri

L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio a Davos Monstein. L'autista del mezzo pesante si è ferito alla schiena

GRIGIONI
6 ore

L'innevamento artificiale per salvare i ghiacciai

In Alta Engadina sta per partire un progetto pilota che potrebbe persino permettere la crescita delle lingue di ghiaccio

FOTO
SVIZZERA
7 ore

C'è un terzo branco di lupi nel Grigioni

Confermata la presenza di due adulti e almeno cinque cuccioli nella zona del Piz Beverin

VAUD
8 ore

Fête des Vignerons, domani è il grande giorno

Quasi tutto pronto per la 12esima "festa delle generazioni" che fino all'11 agosto attirerà centinaia di migliaia di partecipanti. La manifestazione verrà aperta dallo spettacolo di Finzi Pasca

SVIZZERA
10 ore

Frutta e verdura bio venduta quasi solo in imballaggi di plastica

Secondo SKS le alternative esistono, anche se non vengono utilizzate

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report