BERNA
04.04.13 - 12:330
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Santésuisse: maggiori costi dovuti ad aumento prestazioni

BERNA - L'aumento dei costi dell'Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) è imputabile al maggior volume delle prestazioni, in particolare nel settore ospedaliero ambulatoriale e da parte di medici specialisti. E' quanto ha sostenuto Santésuisse oggi a Berna nel corso di una conferenza stampa.

Dal 2004 al 2010 sono state costatate forti differenze tra i cantoni dal punto di vista dei prezzi e della qualità delle prestazioni, precisa uno studio realizzato su mandato di Santésuisse dall'Alta scuola zurighese delle scienze applicate di Winterthur. Tra gli ospedali cantonali vi sono differenze di produttività che possono andare sino al 20%.

L'introduzione di tariffe differenziate tra regioni rurali e urbane potrebbe limitare l'aumento dei costi e merita quindi di essere studiata, ha aggiunto Santésuisse. Secondo questo modello, nelle zone rurali con meno medici sarebbero fissate tariffe più elevate, mentre le zone dove la densità dei medici è molto forte vi sarebbero prezzi più bassi.

L'associazione degli assicuratori malattia svizzeri sottolinea che il sistema attuale di ripartizione per cantoni evita alle regioni periferiche e rurali di finanziare l'aumento dei costi delle zone urbane.



ATS
TOP NEWS Svizzera
URI
59 min

L'Axenstrasse rimarrà chiusa, scoperti altri massi pericolanti

Lo stop alla circolazione durerà fino a metà settembre

SVIZZERA
1 ora

«All'estero siete ambasciatori dei nostri interessi»

Ignazio Cassis ha aperto il 97esimo Congresso degli Svizzeri all'estero in corso a Montreux, dove si discute (anche) del voto elettronico

FOTO E VIDEO
NEUCHÂTEL
2 ore

A spasso nel bosco, scovano il nascondiglio di un cacciatore

Durante una passeggiata organizzata da 20 minutes, sono stati rinvenuti alcuni oggetti sotterrati vicino a un albero. Tra cui un fucile a canna lunga

FRIBURGO
5 ore

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
6 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile