SVIZZERA
05.03.13 - 07:160
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Banca Wegelin, dovrà pagare una multa di 74 milioni di dollari

La dovrà pagare al governo americano in quella che è la prima sentenza penale per una banca straniera accusata di aver violato la normativa fiscale statunitense

NEW YORK -  La più antica banca svizzera, Wegelin & Co, pagherà al governo americano 74 milioni di dollari in quella che è la prima sentenza penale per una banca straniera accusata di aver violato la normativa fiscale americana. Lo riporta il Wall Street Journal, sottolineando che la multa fa seguito all'ammissione di colpevolezza di Wegelin & Co. in gennaio, quando l'istituto ha ammesso di aver chiuso un occhio di fronte all'evasione fiscale commessa presumibilmente da centinaia di clienti americani.

A ordinare il pagamento, che completa il patteggiamento fra la banca e le autorità federali, è il giudice distrettuale Jed Rakoff. L'accordo di patteggiamento include una multa penale di 22 milioni di dollari, il versamento di 15,8 milioni di dollari a risarcimento delle commissioni guadagnate dalla banca sui conti non dichiarati di clienti americani e il pagamento di 20 milioni di dollari che rappresentano le tasse evase dai clienti americani in seguito alla condotta della banca. Wegelin & Co. pagherà anche 16,2 milioni di dollari in una separata, ma collegata, azione civile.

TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore

Limitare immigrazione, l'iniziativa UDC non fa breccia

Anche se per conoscere la raccomandazione di voto del Nazionale bisognerà attendere il 25 settembre la bocciatura è certa

ZURIGO
7 ore

Lui pubblica le foto porno. Lei si suicida. Pena ridotta per lui

Aveva pubblicato foto di nudo di una minorenne finlandese con la quale chattava. Condannato inizialmente a 42 mesi di carcere, ne dovrà scontare 28 in una struttura di recupero

FOTO
GINEVRA
9 ore

«Solo insieme l'umanità riuscirà ad affrontare le sfide del futuro»

Due mani che si afferrano i polsi. "Beyond Walls" è il nome scelto dall'artista francese Saype per le sue due opere visibili a Ginevra

SVIZZERIA
9 ore

Gli automobilisti svizzeri sono molto restii a cambiare assicurazione

Anche se i prezzi sono in calo e potrebbero guadagnarci ogni anno. Un assicurato su due non l'ha mai cambiata in vita sua

SVIZZERA
14 ore

Salt: nessuna fretta nella realizzazione della rete 5G

Il ceo: «Vogliamo aspettare fino a quando la domanda sul mercato sarà più forte»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile