KEYSTONE
Il Ceo di Roche Severin Schwan ha rinunciato a una parte del suo stipendio.
SVIZZERA
04.02.21 - 15:330

Roche, Severin Schwan rinuncia a mezzo milione (causa Covid)

Lo scorso anno percepì 11,5 milioni, quest'anno non riceverà l'intero salario di base

BASILEA - A causa del Covid il presidente della direzione di Roche Severin Schwan ha rinunciato a una parte del salario 2020 e in tal modo si è trovato a guadagnare meno: 11,0 milioni, contro gli 11,5 milioni del 2019.

Stando al rapporto d'esercizio pubblicato oggi la flessione si spiega appunto con il fatto che il manager con triplo passaporto (austriaco, tedesco e svizzero), in considerazione dell'impatto che il coronavirus ha avuto per l'insieme dell'economia, ha rinunciato a 500'000 franchi del salario di base cui avrebbe avuto diritto.

L'entità dei compensi potrebbe peraltro essere calcolata in modo diverso. Le componenti variabili del bonus del 53enne includono infatti azioni bloccate per 10 anni: a causa di questo lungo periodo di tempo il gruppo le valuta solo al 56% del loro valore borsistico. Se il valore fosse contemplato per intero la retribuzione di Schwan lieviterebbe a oltre 13 milioni di franchi, in linea quindi con quella del collega di Novartis Vas Narasimhan, che ha incassato 12,7 milioni.

Se rimane analogo a quello del suo concorrente, il valore del lavoro di Schwan Ceo di Roche risulta essere incommensurabilmente più importante di quello dei normali dipendenti: per riuscire ad arrivare a un compenso analogo lo svizzero medio (stipendio mensile di 6538 franchi) deve lavorare per 140 anni, un ticinese (5363 franchi) per 168 anni. Detto in altri termini, tre minuti dopo che si è seduto alla scrivania Schwan, dirigente con doppia laurea in economia e diritto, ha guadagnato tanto quanto uno svizzero medio in un'intera giornata.

Della pioggia di milioni ha approfittato l'intera direzione del gruppo, cui sono andati complessivamente 33,5 milioni di franchi. Roche ha chiuso il 2020 con un fatturato di 58 miliardi e un utile netto di 15 miliardi.

TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
1 ora
«Volevano uccidermi perché non ho messo una canzone»
Tredici giovani ne hanno aggredito un altro per futili motivi durante la festa del digiuno ginevrino.
SVIZZERA
1 ora
La fine della pandemia? «La prossima primavera»
Gli esperti si dicono d'accordo sul fatto che la stagione invernale sarà difficile. Dipende tutto dalle vaccinazioni
SVIZZERA
8 ore
Ingresso in Svizzera solo con test (o certificato)?
Ecco cosa potrebbe decidere il Consiglio federale nella sua seduta di domani
SVIZZERA
10 ore
Aumentano i vaccinati "riluttanti"
Nei Cantoni rurali il tasso di vaccinazione è più basso. Ma sembra che l'obbligo del pass nei bar stia cambiando le cose
BERNA
10 ore
No Pass: migliaia in piazza a Berna e Bienne
Ancora manifestazioni questa sera contro le nuove misure introdotte dal Consiglio Federale
SVIZZERA
15 ore
La terza dose sotto la lente di Swissmedic
L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando i dati clinici, «in termini di sicurezza ed efficacia»
ARGOVIA
16 ore
La 26enne ha ucciso il fratello, poi si è tolta la vita
La Polizia cantonale ha fornito nuovi dettagli sui due corpi trovati martedì mattina a Frick.
SVIZZERA
16 ore
Siamo il paese più caro d'Europa
Il nostro costo della vita è del 51% superiore a quello della Germania.
SVIZZERA
17 ore
I test potrebbero rimanere gratuiti
Il maggior partito svizzero lancia una mozione volta a mantenere il costo dei test a carico dello Stato.
SVIZZERA
18 ore
Nessun decesso nelle ultime ventiquattro ore
Altre 61 persone hanno dovuto ricorrere a un ricovero. Le cure intense accolgono ora il 30,9% di pazienti Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile