Depositphotos (alexraths)
In Svizzera nel 2020 sono stati venduti farmaci per 6,3 miliardi di franchi.
SVIZZERA
03.02.21 - 12:090

Lo scorso anno sono stati venduti farmaci per 6,3 miliardi di franchi

L'espansione del giro d'affari è stata superiore a quella dei due anni precedenti

BASILEA - In Svizzera nel 2020 sono stati venduti farmaci per 6,3 miliardi di franchi, con una progressione del 2,9% rispetto all'anno precedente. A livello di volumi, la quantità di confezioni è aumentata dell'1,8% a 183 milioni.

Stando ai dati diffusi oggi dalle associazioni di imprese del ramo Interpharma e Vips l'espansione del giro d'affari è stata superiore a quella del 2019 (+2,8%) e 2018 (+2,3%), ma inferiore a quella di 2017 (+4,4%), 2016 (+4,8%) e 2015 (+5,1%).

L'industria farmaceutica è l'unico settore del sistema sanitario che subisce regolarmente la revisione dei prezzi da parte dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), sottolineano le organizzazioni in un comunicato. Dal 2012, le riduzioni di prezzo hanno generato un risparmio annuo ricorrente di oltre 1 miliardo di franchi sui medicinali.

«Siamo chiaramente a favore del miglioramento dell'efficienza del sistema sanitario», afferma il direttore di Vips Ernst Niemack, citato nella nota. «L'obiettivo è quello di fornire un'assistenza di alta qualità a una giusta remunerazione. Tuttavia, siamo convinti che incentrandosi in modo esagerato sul contenimento dei costi si corra il rischio di diminuire la qualità e, soprattutto, l'approvvigionamento delle cure».

«A soffrirne sarebbero i pazienti», prosegue Niemack. «Non possiamo permettercelo: non in condizioni normali e certamente non nell'attuale crisi sanitaria. Lo stato di salute della nostra popolazione è a un livello elevato per gli standard internazionali e l'accesso al sistema sanitario è assicurato: questo bene importante non deve essere messo a rischio».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
«Nostra madre dovrà lasciare la Svizzera dopo 39 anni»
A una donna congolese non verrà rinnovato il permesso di soggiorno a causa di alcune fatture non pagate.
SVIZZERA
3 ore
Oggi 750mila dosi di Moderna, lunedì arriverà anche Pfizer
Le nuove forniture permetteranno di mantenere alto il ritmo delle vaccinazioni.
FRIBURGO
3 ore
L'esercito sta disturbando gli animali selvatici friburghesi?
Un'esercitazione ha avuto luogo in un'area in cui ci sono severe restrizioni anche per gli escursionisti.
ZERMATT
5 ore
Precipita 25 metri nel crepaccio, muore un 31enne
L'escursionista è stato colto di sorpresa dal cedimento di un ponte di neve. Con lui c'erano altre sei persone.
SVIZZERA
7 ore
Future pandemie: i Cantoni chiedono un comitato specializzato
L'idea è di creare un organo composto in modo paritetico da rappresentanti dei Cantoni e della Confederazione.
FOTO
SVIZZERA
8 ore
1000 persone in marcia a Urnäsch
Il corteo era in programma a Zurigo ma all'ultimo momento è stato spostato nella località appenzellese.
NEUCHÂTEL 
9 ore
Contagiato il 23% degli allievi di una scuola
Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative
ZURIGO
9 ore
Donna spinta sui binari, «Ho tenuto a terra il responsabile»
Arrestato un 27enne di origini eritree. Il testimone: «Lui si è comportato come se non fosse successo niente».
SVIZZERA
10 ore
«Niente più caramelle vicino alle casse dei supermercati»
La proposta è stata accolta con favore dal Consiglio federale
TURGOVIA
13 ore
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile