Keystone
SVIZZERA
01.02.21 - 08:510

Julius Bär: profitti in netto aumento nel 2020

L'utile netto è salito del 50% a 698 milioni di franchi nell'anno della pandemia

ZURIGO - Il gruppo bancario Julius Baer, specializzato nella gestione patrimoniale, ha aumentato nettamente i profitti nel 2020. L'istituto ha beneficiato di una forte crescita dell'attività dei clienti nel quadro dell'alta volatilità del mercato dovuta alla crisi del coronavirus.

L'utile netto è salito del 50% a 698 milioni di franchi, riferisce oggi la banca. Il risultato è stato appesantito da un'ulteriore svalutazione dell'avviamento della filiale italiana Kairos e da accantonamenti in relazione a un'indagine del Dipartimento di Giustizia americano sulle accuse di corruzione alla FIFA.

I patrimoni amministrati a fine dicembre ammontavano a 434 miliardi di franchi, in progressione del 2% rispetto a dodici mesi prima, un dato influenzato anche dal buon andamento dei mercati. L'istituto attivo pure in Ticino e nei Grigioni ha beneficiato di afflussi netti per 15 miliardi.

Il consiglio di amministrazione propone di aumentare il dividendo da 1,50 a 1,75 franchi. La banca ha inoltre annunciato un programma di riacquisto di titoli di 450 milioni di franchi, che dovrebbe essere lanciato in marzo e durare sino al febbraio 2022.

I dati pubblicati oggi sono superiori alle attese degli analisti e anche l'incremento del dividendo va al di là di quanto si aspettassero gli esperti. Per conoscere la reazione della borsa occorrerà aspettare l'inizio delle contrattazioni: il titolo della società sull'arco dell'ultimo anno ha mostrato una performance del +16%.

Fondata a Zurigo nel 1890, Julius Bär è quotata alla borsa svizzera dal 2005. Oggi è attiva esclusivamente nel private banking. È presente in 12 località svizzere, fra cui Lugano e St. Moritz (GR), e ha anche numerose sedi all'estero.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
I ticinesi «fanno bene» a testarsi per andare in Italia
Gli esperti della Confederazione fanno il punto sulla situazione epidemiologica in Svizzera
VAUD
1 ora
A piedi in A1, muore investita
Una 27enne è deceduta ieri sera all'uscita di Nyon. La polizia cerca testimoni
SVIZZERA
1 ora
Altri 1240 contagi in Svizzera
I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 10. Il bollettino giornaliero dell'UFSP
ZURIGO
2 ore
Oltre ottanta vetture modificate nella rete della polizia
È un bilancio di una serie di controlli effettuati in sedici giorni dalle autorità zurighesi
FOTO
ZURIGO
3 ore
La koala Pippa è morta di leucemia
È il terzo marsupiale dello Zoo di Zurigo che perde la vita a causa del retrovirus negli ultimi anni.
FOTO
SAN GALLO
4 ore
A nove mesi dalla tragedia è stata ritrovata anche la quarta vittima
L'incidente di canyoning si era verificato il 12 agosto 2020 tra le gole del Parlitobel nei pressi di Vättis.
ZURIGO 
5 ore
Miliardari: otto svizzeri fra primi 500 al mondo
Ma a dominare restano gli americani che tra l'altro occupano l'intero podio della classifica.
GRIGIONI
7 ore
Vaccino disponibile anche presso i medici di famiglia
Le quantità saranno distribuite secondo le priorità previste dal piano di vaccinazione cantonale.
SVIZZERA
15 ore
L'iniziativa sui pesticidi mette a rischio la sicurezza alimentare?
La portavoce Natalie Favre respinge le argomentazioni: «Tutti i mezzi consentiti nel biologico rimangono tali»
SVIZZERA
19 ore
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile