Keystone
ZURIGO
19.01.21 - 08:100

Lindt & Sprüngli si riscatta a Natale, ma il 2020 finisce in calo

La cifra d'affari è calata del 10,9%. Raddoppiata invece la cifra relativa al commercio online

KILCHBERG - La chiusura dei negozi e le restrizioni ai viaggi imposte per fronteggiare la pandemia di coronavirus nel 2020 hanno fatto scendere il fatturato annuale di Lindt & Sprüngli. Il produttore elvetico di cioccolata ha però potuto un po' rialzare la testa sotto Natale e prevede che la crescita tornerà al ritmo precedente la crisi.

Lo scorso anno, indica l'azienda zurighese in una nota odierna, il volume d'affari è ammontato a 4,02 miliardi di franchi, ovvero il 10,9% in meno rispetto al 2019. Esclusi gli effetti valutari e di acquisizione, il calo, a livello organico, diventa del 6,1%. Si tratta di cifre peggiori dei pronostici formulati dagli analisti contattati dall'agenzia finanziaria AWP.

Pur con delle differenze, la diminuzione delle vendite ha toccato ogni regione. La buona notizia arriva dal commercio online, moltiplicatosi per due. Esso ha rappresentato circa il 5% del totale delle entrate, precisa la multinazionale con sede principale a Kilchberg (ZH).

Il primo semestre dell'anno è stato particolarmente deficitario per Lindt & Sprüngli. Il lockdown introdotto in molti Paesi ha infatti tagliato le gambe al produttore di cioccolato proprio nel bel mezzo della solitamente redditizia attività pasquale. Al crollo primaverile si è però in parte rimediato durante il periodo delle festività natalizie, anche se ad esempio il business legato ai viaggi aerei ha continuato a soffrire.

Lindt, che pubblicherà i suoi risultati dettagliati, utile compreso, il prossimo 2 marzo, rimane fiduciosa per il futuro, confermando i suoi obiettivi a medio termine. L'azienda mira a una crescita organica annuale del fatturato situata fra il 5 e il 7%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
I ticinesi «fanno bene» a testarsi per andare in Italia
Gli esperti della Confederazione fanno il punto sulla situazione epidemiologica in Svizzera
VAUD
2 ore
A piedi in A1, muore investita
Una 27enne è deceduta ieri sera all'uscita di Nyon. La polizia cerca testimoni
SVIZZERA
3 ore
Altri 1240 contagi in Svizzera
I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 10. Il bollettino giornaliero dell'UFSP
ZURIGO
3 ore
Oltre ottanta vetture modificate nella rete della polizia
È un bilancio di una serie di controlli effettuati in sedici giorni dalle autorità zurighesi
FOTO
ZURIGO
4 ore
La koala Pippa è morta di leucemia
È il terzo marsupiale dello Zoo di Zurigo che perde la vita a causa del retrovirus negli ultimi anni.
FOTO
SAN GALLO
6 ore
A nove mesi dalla tragedia è stata ritrovata anche la quarta vittima
L'incidente di canyoning si era verificato il 12 agosto 2020 tra le gole del Parlitobel nei pressi di Vättis.
ZURIGO 
6 ore
Miliardari: otto svizzeri fra primi 500 al mondo
Ma a dominare restano gli americani che tra l'altro occupano l'intero podio della classifica.
GRIGIONI
8 ore
Vaccino disponibile anche presso i medici di famiglia
Le quantità saranno distribuite secondo le priorità previste dal piano di vaccinazione cantonale.
SVIZZERA
17 ore
L'iniziativa sui pesticidi mette a rischio la sicurezza alimentare?
La portavoce Natalie Favre respinge le argomentazioni: «Tutti i mezzi consentiti nel biologico rimangono tali»
SVIZZERA
20 ore
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile