keystone-sda.ch / STF (ESTELA SILVA)
Il coronavirus sta avendo e avrà ancora conseguenze molto gravi sull'economia planetaria, secondo Swiss Re.
SVIZZERA
11.11.20 - 14:560

12mila miliardi di dollari: la perdita globale causata dal coronavirus secondo Swiss Re

Le compagnie assicurative non potranno assorbire questo impatto, avverte Christian Mumenthaler

ZURIGO - Il coronavirus sta avendo e avrà ancora conseguenze molto gravi sull'economia planetaria, secondo Swiss Re. «Stimiamo che la perdita globale nel 2020 e 2021 ammonterà a 12'000 miliardi di dollari», ha affermato Christian Mumenthaler, presidente della direzione della società di riassicurazione elvetica.

Le compagnie assicurative non potranno assorbire questo impatto, perché i loro bilanci rappresentano solo una piccola frazione di tale somma, ha sottolineato il manager in una conferenza online organizzata da Bloomberg.

Il settore nel suo complesso sta però affrontando bene la pandemia perché è entrato nella crisi con una buona dotazione di capitale, ha proseguito il dirigente con studi in biologia molecolare e biofisica presso il Politecnico di Zurigo. Inoltre il ramo era consapevole del rischio che incombeva.

Mumenthaler considera gestibili i danni totali di 50-80 miliardi di dollari previsti per le compagnie assicurative. Questo tenendo anche conto del fatto che le catastrofi naturali nel solo 2017 hanno provocato danni per oltre 140 miliardi di dollari.

Ciò che per contro a suo avviso non ha funzionato bene durante la crisi è stata la comprensione dell'entità dei danni coperti dall'assicurazione. «Una pandemia, e il settore assicurativo lo sa, non è un rischio che può essere coperto», ha chiosato il 51enne.

Intanto Swiss Re proprio oggi ha pubblicato anche uno studio relativo all'evoluzione dei premi assicurativi, il cui volume a livello mondiale è visto in calo dell'1,4% quest'anno e in aumento rispettivamente del 3,4% e del 3,3% nel 2021 e 2022.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
11 min
Certificati internazionali per i vaccinati, il plauso di HotellerieSuisse
L'associazione chiede che si prosegua con la politica dei test gratuiti
SVIZZERA
1 ora
Un documento falso per aggirare l'obbligo di certificato Covid
Al momento su Telegram c'è un florido mercato di attestati fasi. Ma chi viene scoperto, è punibile
SVIZZERA
1 ora
In piazza per la giustizia climatica anche in Svizzera
Migliaia di giovani hanno partecipato alle manifestazioni di Fridays For Future
ZUGO
3 ore
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
SVIZZERA
4 ore
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
4 ore
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
6 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
6 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
7 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
8 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile