Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
03.11.20 - 09:170

Ai vertici di Credit Suisse potrebbe non esserci uno svizzero

Il successore di Urs Rohner sarebbe stato scelto e potrebbe stupire

ZURIGO - Per la prima volta il Consiglio d'amministrazione di Credit Suisse potrebbe non essere presieduto da uno svizzero. Secondo quanto riferito dai giornali online del gruppo CH Media la grande banca avrebbe scelto il successore di Urs Rohner: il nuovo volto dovrebbe essere presentato il 27 novembre.

Il nuovo presidente dell'organo di sorveglianza non sarebbe una donna e nemmeno qualcuno d'interno. I giornali si basano su informazioni di una «cerchia del Consiglio d'amministrazione» e contraddicono quanto affermato sabato dalla Finanz und Wirtschaft, in cui veniva speculato che la presidenza potrebbe essere assunta per la prima volta da una donna.

La banca non ha voluto commentare l'articolo.

Intanto, nonostante la seconda ondata di Covid-19, gli esperti di Credit Suisse hanno confermato le loro previsioni per l'andamento dell'economia svizzera nel 2020: il prodotto interno lordo dovrebbe regredire del 4,0%, si legge in una nota diffusa ieri sera. Ciò perché la crescita nel terzo trimestre dovrebbe risultare più forte di quanto previsto finora (+6% rispetto ad aprile-giugno invece di un +5%): negli ultimi tre mesi dell'anno, tuttavia, il Pil dovrebbe contrarsi dello 0,5% rispetto al terzo trimestre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
7 min
Svolta, ma non vede un ragazzino sui pattini
È successo ieri sera a Grabs (SG), l'11enne è rimasto ferito ed è stato portato via in ambulanza
GRIGIONI
9 ore
Festeggiamenti senza distanze in una scuola grigionese
L'evento con 200-300 allievi ha avuto luogo venerdì mattina nell'aula magna di un istituto di Coira
SVIZZERA
9 ore
Cassis ha messo gli occhi sul vertice Biden-Putin
Il ministro vorrebbe organizzare in Svizzera il possibile incontro tra il presidente americano e quello russo
SVIZZERA
11 ore
Ecco perché all'improvviso il Canada è un paese a rischio
La decisione è stata comunicata dall'UFSP mezz'ora prima che entrasse in vigore
VALLESE
12 ore
Il Barry avrà il suo parco a tema
Uno spazio di 20'000 metri quadri che sarà un luogo per conoscere i cani San Bernardo
SVIZZERA
13 ore
I test fai da te potrebbero salvare gli eventi estivi
Nonostante i previsti allentamenti, il settore chiede una maggior sicurezza per pianificare il proprio futuro.
SVIZZERA
14 ore
Moderna conferma la “versione Lonza” di Berset
ll vicepresidente della società: «Vendiamo dosi di vaccino, non linee di produzione»
ZERMATT
15 ore
Precipita in montagna, muore un 17enne
Il giovane stava aggiustando gli attacchi dei suoi ramponi, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.
SONDAGGIO
SVIZZERA
15 ore
È ora di passare a un Consiglio federale con nove membri?
In questo modo sarebbe possibile includere adeguatamente nel Governo tutte le forze politiche
SVIZZERA
18 ore
La campagna vaccinale ha messo il turbo
Quasi 270'000 le dosi inoculate la scorsa settimana. Questo equivale a un +74% rispetto ai sette giorni precedenti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile