Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
03.11.20 - 09:170

Ai vertici di Credit Suisse potrebbe non esserci uno svizzero

Il successore di Urs Rohner sarebbe stato scelto e potrebbe stupire

ZURIGO - Per la prima volta il Consiglio d'amministrazione di Credit Suisse potrebbe non essere presieduto da uno svizzero. Secondo quanto riferito dai giornali online del gruppo CH Media la grande banca avrebbe scelto il successore di Urs Rohner: il nuovo volto dovrebbe essere presentato il 27 novembre.

Il nuovo presidente dell'organo di sorveglianza non sarebbe una donna e nemmeno qualcuno d'interno. I giornali si basano su informazioni di una «cerchia del Consiglio d'amministrazione» e contraddicono quanto affermato sabato dalla Finanz und Wirtschaft, in cui veniva speculato che la presidenza potrebbe essere assunta per la prima volta da una donna.

La banca non ha voluto commentare l'articolo.

Intanto, nonostante la seconda ondata di Covid-19, gli esperti di Credit Suisse hanno confermato le loro previsioni per l'andamento dell'economia svizzera nel 2020: il prodotto interno lordo dovrebbe regredire del 4,0%, si legge in una nota diffusa ieri sera. Ciò perché la crescita nel terzo trimestre dovrebbe risultare più forte di quanto previsto finora (+6% rispetto ad aprile-giugno invece di un +5%): negli ultimi tre mesi dell'anno, tuttavia, il Pil dovrebbe contrarsi dello 0,5% rispetto al terzo trimestre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
12 min
I ricercatori dell'ETH scoprono il tallone d'Achille del coronavirus
Lo studio potrebbe portare allo sviluppo di un medicinale per combattere il Covid-19.
SVIZZERA
56 min
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
SVIZZERA
2 ore
Al confine con la Germania c'è un grande viavai
Il turismo degli acquisti è di nuovo possibile senza limitazioni. E in moltissimi ne hanno approfittato.
SVIZZERA
4 ore
Hotel e ristoranti, 40mila posti di lavoro in fumo
Il dato riguarda esclusivamente il 2020. Particolarmente colpiti i ristoranti che dipendono dal turismo d'affari.
SVIZZERA
6 ore
«Vaccinati e senza mascherina»
Per il Governo federale le persone immunizzate non trasmettono il virus. C'è quindi chi chiede la revoca dell'obbligo
SVIZZERA
18 ore
La spesa oltre confine? Sì, ma in Germania
Il governo tedesco ha aperto le porte al turismo di giornata (e dello shopping). Quello italiano invece temporeggia
SVIZZERA
21 ore
Quindi da giugno si torna tutti in ufficio, come funzionerà con i test?
Home office obbligatorio addio, ma per rientrare bisognerà farsi testare regolarmente. Tutto quello che c'è da sapere
SVIZZERA
21 ore
È tempo di Santi di ghiaccio
La credenza popolare trova conferma al nord delle Alpi
ZURIGO
22 ore
Fuga ad alta velocità dalla polizia, al volante c'era un quattordicenne
L'episodio si è verificato la scorsa notte nel Canton Zurigo. E non è stato l'unico inseguimento
SVIZZERA
23 ore
I gioielli della figlia adottiva di Napoleone venduti per 1,5 milioni
Sono stati battuti all'asta a Ginevra. Si trattava di nove pezzi, che erano stimati a 430'000 franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile