tipress
ZURIGO
28.10.20 - 15:030

Il franco resta un bene rifugio, ma con il Covid vince la corona svedese

La moneta coniata a Stoccolma si è rafforzata del 3,8% nei confronti del franco dallo scorso 20 febbraio.

Nessuna moneta si è però svalutata quanto la lira turca: rispetto a franco svizzero, euro o corona svedese ha perso dal 45 al 50% del suo valore.

ZURIGO - Anche in tempi di pandemia il franco svizzero rimane una valuta ricercata quale bene rifugio: ma ad avere avuto la performance migliore negli ultimi mesi è stata la corona svedese.

La moneta svedese prende valore - La moneta coniata a Stoccolma si è rafforzata del 3,8% nei confronti del franco dallo scorso 20 febbraio, ossia da quando la crisi del coronavirus si è abbattuta in pieno sui mercati internazionali, rivela un'analisi eseguita dal portale economico elvetico Cash.

Un debito basso - Questo probabilmente ha poco a che fare con la politica svedese di contenimento del Covid-19, che ha rinunciato ai lockdown e i cui effetti sono da mesi al centro di un acceso dibattito. A rendere attraente la Svezia - spiegano gli specialisti di Cash - è il fatto che il paese ha un debito relativamente basso. Inoltre, la corona svedese - in modo simile al franco - gode da anni dello status di "porto sicuro" in periodi di burrasca.

Tasso zero - In rapporto alla Svizzera la nazione scandinava ha inoltre un altro vantaggio. La Riksbank - la banca centrale più anziana al mondo: è stata fondata nel 1668 - nel dicembre 2019 ha alzato il tasso di interesse, che era del -0,25%, portandolo allo 0%, mettendo così fine - dopo cinque anni - all'epoca degli interessi negativi e tornando alla normalità. Un rientro che invece non è riuscito nella Confederazione: il tasso direttore della Banca nazionale svizzera (BNS) è tuttora del -0,75%, il più basso del mondo.

Oltre alla corona svedese, nei confronti della valuta elvetica si sono irrobustiti anche la corona danese (+1,5%) e l'euro (+1,1%). Questo farebbe della moneta dell'Eurozona il vero vincitore (la corona danese è legata al corso dell'euro). Va comunque considerato che la BNS è intervenuta massicciamente per evitare che il corso del franco schizzasse verso l'alto: nel solo primo semestre a questo scopo ha impiegato 90 miliardi di franchi, una cifra mai raggiunta in precedenza.

L'euro si è rafforzato anche a causa della debolezza del dollaro. Da febbraio la valuta statunitense ha perso terreno rispetto a tutte le altre valute di primo piano: il "biglietto verde" ha lasciato sul terreno quasi il 10% in relazione all'euro, un buon 8% nei confronti del franco e quasi il 6,5% in rapporto allo yen. Persino la sterlina britannica, scossa dalle vicissitudini della Brexit, rimane un po' più forte.

La svalutazione turca - Nessuna moneta si è però svalutata quanto la lira turca: rispetto a franco svizzero, euro o corona svedese ha perso dal 45 al 50% del suo valore durante il periodo di crisi. In relazione al dollaro la flessione del tasso di cambio è stata di un terzo. Come noto la crisi della lira è dovuta comunque solo in parte al Covid-19. Uno dei motivi principali del crollo è da ricercare, secondo gli esperti, nella politica economica e monetaria operata dal presidente Recep Tayyip Erdogan. Anche di recente le tensioni con la Francia hanno scosso il mercato.

Fra le altre valute che hanno perso significativamente terreno in rapporto al franco possono essere citate il real brasiliano (-28%), il peso messicano (-18%) e il rand sudafricano (-14%). Tutti paesi, fra l'altro, molto apprezzati dai vacanzieri svizzeri, sempre che vi siano i presupposti per viaggiare.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mauro Gandossini 1 mese fa su fb
Cioè solo perché nell area euro hanno contenuto maggiormente L impatto COVID, un paese che ha un PIL 7 volte inferiore a quello della Germania (giusto per fare un esempio) , quindi e’un economia virtuosa ??
Roberto Rovizzi 1 mese fa su fb
Io non mi fido,la Svezia non ha fatto il lockdown, entro fine anno moriranno tutti.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
BASILEA CITTÀ
9 ore
"Basilea senza nazisti", oltre 3'000 persone hanno sfilato per la città
Autorizzata delle autorità nonostante le norme anti-Covid, il corteo ha attirato parecchi manifestanti.
SVIZZERA
14 ore
Con l'inverno meteorologico arrivano anche i primi fiocchi
Martedì è attesa una prima spolverata di neve, in alcune zone anche a basse quote.
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
14 ore
Rapina in un ufficio postale, si cerca una coppia di rapinatori
L'auto usata per la fuga, rubata poco prima, è stata data alle fiamme
SVIZZERA
16 ore
Addio PPD, benvenuta Alleanza del Centro
Il partito punta a conquistare elettori, uscendo da una connotazione troppo cattolica. Sì anche alla fusione con il PBD
SVIZZERA
16 ore
«Impedire lo sci? Una frenesia dettata dall'estero»
Alcune stazioni in Svizzera sono aperte da due mesi e nessuna di esse è diventata un focolaio d'infezione
SVIZZERA
18 ore
La sicurezza del vaccino? Non è negoziabile
La Svizzera, assicura Nora Kronig, non scenderà a compromessi
SVIZZERA
18 ore
L'edizione 2021 del Forum economico mondiale è in forse
Klaus Schwab spiega che la manifestazione avrà luogo solo in condizioni di assoluta sicurezza
SVIZZERA
19 ore
È morta la donna più anziana della Svizzera
«Se mia madre sapesse che sono diventata così vecchia...», affermava la vegliarda in un libro a lei dedicato
SVIZZERA
20 ore
Scuole reclute da record nel 2021
«Sarà la più grande della storia recente» spiega il capo dell'esercito, comandante di corpo Thomas Süssli
SVIZZERA
21 ore
PPD, oggi si decide su nuovo nome e fusione con il PBD
L'assemblea dei delegati si svolge in modo decentrato a causa della pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile