tipress (archivio)
BERNA
14.10.20 - 16:540

Con il Covid i camper... impennano

Aumentano le vendite. Nel terzo trimestre dell'anno si è registrato un +13%

Il motivo? È un modo di viaggiare «a prova d'infezione»

BERNA - Aumentano le vendite di camper, sulla scia della nuova realtà creata dal coronavirus. Stando ai dati diffusi oggi dall'associazione degli importatori Auto-Svizzera nel terzo trimestre 4902 autocaravan nuovi hanno lasciato i concessionari, con una crescita del 13% rispetto allo stesso periodo del 2019.

«La tendenza verso il campeggio quale forma di viaggio a prova di infezione prosegue», constata il portavoce di Auto-Svizzera Christoph Wolnik, citato in un comunicato odierno. «Partiamo dal presupposto che questo segmento in crescita sarà in grado affermarsi contro l'andamento generale del mercato nei prossimi mesi», aggiunge l'esperto.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tenero72 9 mesi fa su tio
e vengono in Ticino a contagiarci
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile