Keystone
I principali supermercati in Svizzera.
SVIZZERA
30.09.20 - 14:400

Coop e Migros: cala il divario dei prezzi con Lidl, Aldi e Denner

L'ultimo confronto mostra che lo scarto tra Migros e Coop, e le altre aziende, è ora meno marcato

ZURIGO - Coop e Migros rimangono più cari di Lidl, Aldi e Denner, ma il divario è diminuito: è quanto emerge dall'ultimo confronto sui prezzi dei supermercati effettuato da K-Tipp.

Il periodico consumeristico effettua i paragoni da ormai da 20 anni. Dapprima veniva utilizzato un paniere di prodotti di base, tre anni or sono è invece partita un'analisi con articoli un po' meno comuni. Questo perché nel primo segmento, quello di base, i prezzi ad esempio di pasta, riso, patate - tenendo conto anche delle linee a buon mercato come M-Budget o Prix Garantie - tendevano ad essere perfettamente identici: secondo la testata appare evidente che i vari operatori del ramo si controllano l'un l'altro per non apparire più costosi.

Secondo K-Tipp dal 2017, quando alcuni articoli di Migros e Coop si erano rivelati costare fino a cinque volte quanto veniva preteso dalla concorrenza, molto è cambiato: le due principali catene di negozi hanno abbassato le tariffe di diversi prodotti. Lo scarto con le altre aziende è diventato cosi meno marcato.

Nell'ultimo rilevamento, eseguito il 1 settembre con un carrello della spesa di 30 articoli, il cliente ha pagato di meno presso Lidl, dove sono stati spesi 63,40 franchi. Al secondo posto si trova Denner (68,10), al terzo Aldi (69,10); seguono Migros (70,90) e Coop (75,75). In termini percentuali il sovrapprezzo rispetto a Lidl è del 7% (Denner), 9% (Aldi), 12% (Migros) o 19% (Coop).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cinzia Morelli 4 sett fa su fb
Vero Migros è diventata cara... meno di tot non riesco a spendere.
Enea Mazzoni Borsa 4 sett fa su fb
Manor è la migliore, i prodotti di Coop e Migros fanno schifo.
Eliott Odermatt 4 sett fa su fb
Aldi e Lidl avranno capito che in Svizzera possono alzare i prezzi come gli pare 🙄
Paolo Maspero 4 sett fa su fb
L'insalata dei grandi magazzini, marcisce in pochissimi giorni dall'acquisto ma come è possibile? Denner la conserva addirittura in brigorifero. La Migros e Coop è piena d'acqua che ci naviga. Altro che spreco alimentare, invece di buttarla loro, la vendono a noi, così la paghiamo e una grande quantità viene scartata, questo non è sicuramente un buon servizio al cliente.
Solar Figli 4 sett fa su fb
Paolo Maspero io personalmente non ho mai avuto questo tipo di problema!
Paolo Maspero 4 sett fa su fb
Beati voi, nel basso Malcantone si e spesso
Miriam Christian 4 sett fa su fb
Paolo Maspero anch'io nel cantone argovia ho avuto spesso questi problemi.
Antonio Mazzagatti 4 sett fa su fb
😱😱😱... naaaa... son care?...🤔🤔🤔
Antoine Les Chats 4 sett fa su fb
Fedele alla Migros da anni, ogni tanto faccio una scappatella romantica alla Lidl, la differenza di qualità si sente, ma anche quella di prezzo.
Jasmin Atakol 4 sett fa su fb
Sidonia Muggiasca
Claudio Trabattoni 4 sett fa su fb
Volere e' potere
Katia Ferri 4 sett fa su fb
Allora si poteva fare anche prima🤷‍♀️
VECCHIOTTO 4 sett fa su tio
Calma calma, prima devostono sostituire il personale residente con personale straniero e poi forse diventano competitivi.
Valentina Savio 4 sett fa su fb
Forse con le offerte ma c’è un abisso
renatogan 4 sett fa su tio
purtroppo dipende la qualità del cibo però Aldi ci sono prodotti degli svizzeri sono abbastanza sopra prezzi che origni della marca Aldi (prodotti europei) anche quel Lidl..... Resto i materiali sono convenienti!
Moira Verga 4 sett fa su fb
Ma non sparate c...e 👎
cle72 4 sett fa su tio
La prima differenza è dal personale presente. Aldi o lidl hanno il personale al minimo spesso in 4 o 5 persone max.
Alberto Bullo 4 sett fa su fb
Sopratutto in piena pandemia...🤑🤑🤑
seo56 4 sett fa su tio
In Italia é ancora più conveniente-:))
Nadia Tucci 4 sett fa su fb
Mah…
Don Quijote 4 sett fa su tio
In molti generi alimentari primari la differenza è molto marcata, dal 25 al 50%. Personalmente non mi sposterei con l’auto all’Aldi per risparmiare 10 franchi e perdere tempo quando sotto casa ho la Coop. Sicuramente mettendo tutti gli articoli nel calderone il divario scende ma questo non fa stato e non interessa a nessuno. La Coop rispetto all’Aldi ha un assortimento maggiore e si trova praticamente di tutto sempre, questo servizio ovviamente ha dei costi importanti dovuti a vari fattori, più scelta con quantità minori ha un prezzo più alto e saranno più alti anche i costi di deperimento merce.
Ivana Kohlbrenner 4 sett fa su fb
U n altra barzelletta
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Mascherina al chiuso «anche con la distanza»
La raccomandazione arriva dalla task force della Confederazione
BERNA
4 ore
Quarantena per i viaggiatori, tutto ciò che c'è da sapere
Adeguato il valore soglia che regola gli Stati per i quali c'è l'obbligo di quarantena.
VAUD
8 ore
Prilly, spara alla moglie e poi si suicida
La donna è stata ricoverata al CHUV. Le sue condizioni sono tali da metterne in pericolo la vita
SVIZZERA
11 ore
I cybercriminali hanno approfittato parecchio della pandemia
Nel primo semestre dell'anno al Centro nazionale per la cybersicurezza sono giunte oltre 5'000 segnalazioni.
SVIZZERA
11 ore
Coronavirus: Roche vuole produrre centinaia di milioni di test rapidi al mese
Analizzano un campione di saliva e non richiedono personale specializzato per la somministrazione.
SVIZZERA
12 ore
«Dobbiamo fare tutti la nostra parte contro il coronavirus»
Il consigliere federale risponde alle domande dei colleghi di 20 Minuten e dei lettori
SVIZZERA
14 ore
«È adesso il momento cruciale»
Isabelle Moret lancia un appello a tutti: «Solo con la solidarietà potremo superare la crisi».
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera altri 287 ricoveri e 31 morti
Il virus continua a circolare molto: ben il 26.6% dei 35'230 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è risultato positivo
SVIZZERA
15 ore
Contro i blocchi del 5G Swisscom è pronta ad andare in tribunale
La società giudica illegali le moratorie contro la nuova rete: «Sono inaccettabili».
SVIZZERA
16 ore
Uccidono i germi ma «sono potenzialmente pericolosi per occhi e pelle»
Alcuni sanificatori UV dell'azienda svizzera Pearl sono stati richiamati, la nota della Confederazione
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile