Keystone
SVIZZERA
29.09.20 - 16:160

Epic Suisse rimanda lo sbarco in borsa

L'incertezza scatenata dalla pandemia ha reso difficile il collocamento di nuove azioni

ZURIGO - Slittano i tempi dell'entrata in borsa di Epic Suisse, società immobiliare con sede a Zurigo.

A causa delle attuali condizioni di mercato l'impresa ha momentaneamente rinunciato a essere quotata, in accordo con UBS, che coordinava l'operazione.

In un comunicato l'azienda assicura peraltro che continuerà a osservare la situazione. L'Ipo (initial public offering, cioè lo sbarco in borsa) era previsto per giovedì primo ottobre.

Gli esperti del ramo osservano che le incertezze scatenate dalla pandemia hanno reso difficile il collocamento di nuove azioni: In caso di forti fluttuazioni diventa infatti difficile determinare una fascia di prezzo ragionevole. Inoltre la crisi è arrivata proprio nel momento sbagliato per i candidati alle quotazioni: normalmente, un'importante finestra temporale si apre infatti da aprile all'inizio di maggio, momento in cui il Covid-19 imperversava. Le condizioni sono anche rese difficili dall'approssimarsi delle elezioni americane.

Per la Borsa svizzera il 2020 si sta quindi presentando non eccessivamente dinamico sul fronte dei nuovi arrivi: Epic Suisse è sola la terza società che si affaccia sul ring, dopo V-Zug e Ina Invest. L'anno scorso le matricole erano state sette, fra cui quelle di Stadler Rail, Medacta, Aluflexpack e SoftwareOne.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
La Svizzera toglie la mascherina e torna in ufficio
Ecco tutti gli allentamenti che entreranno in vigore il prossimo sabato 26 giugno
SVIZZERA
53 min
Altri 154 contagi e due decessi in Svizzera
Sono sedici gli svizzeri che hanno necessitato di un ricovero ospedaliero nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'UFSP.
FOTOGALLERY
NEUCHÂTEL
1 ora
«L'intero villaggio è pieno di fango e detriti»
Ieri sera il Ruhault ha rotto gli argini a Cressier. Alcune famiglie hanno dovuto essere sfollate.
SVIZZERA
2 ore
Vacanze a tinte rossocrociate per molti svizzeri
Le montagne elvetiche restano meta ambitissima, va un po' meno bene alle città.
ZURIGO
2 ore
Vaccino Covid, centinaia al giorno non si presentano al loro appuntamento
«Con l’inizio dell’estate e degli Europei queste cifre sono aumentate», dichiara il Dipartimento della sanità zurighese.
ARGOVIA
5 ore
Il vaccino di Pfizer/BioNTech verrà prodotto anche in Svizzera
Ad occuparsene sarà Novartis, che produrrà le fiale nel suo sito di Stein, nel Canton Argovia
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
6 ore
Temporali violenti, Cressier è finita sott'acqua
Ai residenti è tuttora sconsigliato di bere acqua dal rubinetto
SVIZZERA
7 ore
Spingono un 60enne giù dalle scale e scappano
La polizia è alla ricerca di un gruppo di giovani
SVIZZERA
7 ore
Vaccino sì, vaccino no? Un quarto degli svizzeri è ancora scettico
Anche l'età e il sesso sembrano essere un fattore: è quanto emerge da un sondaggio dell'istituto Sotomo
SVIZZERA
14 ore
Viola Amherd vuole i caccia F-35
Il ministro della Difesa avrebbe scelto il produttore americano Lockheed Martin per rinnovare la flotta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile