Keystone
SVIZZERA
18.09.20 - 08:550
Aggiornamento : 09:17

Coronavirus: nuovo test e medicamento promettente da Roche

Il preparato è approvato per il trattamento dell'artrite. Ridurrebbe il ricorso ad apparecchiature respiratorie.

Novità di Roche sul fronte del coronavirus: la casa farmaceutica renana annuncia oggi in due comunicati distinti da una parte un nuovo test per il Covid, dall'altra uno studio che mostra come un suo preparato abbia un effetto positivo sui malati.

Il farmaco in questione è l'Actemra (principio attivo Tocilizumab). Si è fatto notare nel corso di una ricerca clinica in fase avanzata con pazienti affetti da Covid-19. Il medicinale, che in realtà è approvato per il trattamento dell'artrite, ha fatto sì che un minor numero di pazienti con polmonite fossero collegati ad apparecchiature respiratorie. Non ha però ridotto il numero di morti, viene precisato.

Roche fa sapere che l'85% dei partecipanti allo studio apparteneva a minoranze etniche: un gruppo spesso sottorappresentato in questo tipo di analisi, sebbene sia colpito in modo più che proporzionale dalla pandemia. L'impresa prevede di condividere i risultati della ricerca con le autorità sanitarie, in particolare con la FDA statunitense.

L'azienda basilese lancia inoltre un nuovo test che permette di rilevare gli anticorpi sviluppati dal sistema immunitario in risposta al Sars-Cov-2, in persone che hanno contratto questo virus. L'esame sierologico potrà essere utilizzato In Europa, mentre per gli Stati Uniti è stata chiesta una richiesta di approvazione urgente.

Chiamato Elecsys Anti-Sars-Cov-2 S, il test prende di mira le proteine specifiche del nuovo coronavirus. Se usato in combinazione con il test Elecsys Anti-SARS-CoV-2, lanciato anch'esso da Roche nel mese di maggio, può essere utilizzato per determinare meglio la percentuale della popolazione che possiede già anticorpi contro il Covid-19. Potrà pure essere usato in studi clinici per produrre un vaccino. Si tratta del dodicesimo test sierologico sviluppato dal gruppo farmaceutico per il coronavirus.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
50 min
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
51 min
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
2 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
2 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
3 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
3 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
4 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
ZURIGO
6 ore
Violento frontale, in gravi condizioni entrambi i conducenti
Per motivi ancora da chiarire, il giovane ha invaso la corsia opposta.
FOTO
BERNA
6 ore
Ad Aegerten è spuntata un'anfora di duemila anni
La scoperta risale alla scorsa primavera. Il contenitore era impiegato per il trasporto di olio d'oliva
ZURIGO
6 ore
Certificato Covid, qui anche per tagliarsi i capelli
«Lavoriamo talmente vicino al cliente che un'eccezione non ha senso», così il gerente del salone, Pedro Sanchez.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile