Keystone
SVIZZERA
13.09.20 - 16:020

Ems-Chemie: le sorelle Blocher si pappano in dividendi più dell'intero monte salari

Magdalena, Miriam e Rahel incassano 330 milioni di franchi. I 2'648 dipendenti dell'azienda si fermano a 239.

ZURIGO - I dividendi incassati dalle tre sorelle Magdalena, Miriam e Rahel Blocher, che possiedono il 70% delle azioni dell'azienda chimica grigionese Ems-Chemie, superano oramai gli stipendi e i contributi sociali di tutti i 2'648 dipendenti: 330 contro 239 milioni. Lo scrive oggi il SonntagsBlick.

In un contributo odierno il domenicale fa i conti in tasca ai famigliari dell'ex consigliere federale Christoph Blocher - anche sulla scia delle polemiche sulla pensione dell'ex ministro di giustizia - e parla di salari che, nella multinazionale Ems, rimangono fermi, a fronte di dividendi che esplodono. Secondo i calcoli del domenicale l'impresa guidata dal 2004 da Magdalena Martullo-Blocher ha versato agli azionisti negli ultimi 10 anni 3,3 miliardi di franchi, 2,3 miliardi dei quali andati alle tre sorelle.

L'ammontare delle elargizioni è aumentato quasi ogni anno. La retribuzione media del personale è invece calata: nel 2019 un dipendente del gruppo incassava 68'924 franchi, contro i 73 '202 di dieci anni or sono.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 2 mesi fa su tio
E quindi? hanno rubato qualcosa a qualcuno? Dividendi sono una parte dell'utile della società, non soldi rubati dalle casse o frutto di truffe. L'invidia è una brutta bestia, inaccettabile.
Tato50 2 mesi fa su tio
Che caso; proprio in prossimità delle votazioni ecco lo scoop ;-( Vogliamo fare qualche altro nome di personaggi, che si trovano in altri partiti, dove il sottoscritto deve lavorare 157 anni per guadagnare quello che loro prendono in un mese ? Grazie !!!!
pulp 2 mesi fa su tio
Chi commenta negativamente, ha pensato a come dare lavoro a 2600 e rotti persone (ergo famiglie)? Ecco, quando vedrò un sinistro, creare lavoro, metterci il capitale (il rischio) e accontentarsi di prendere lo stesso stipendio medio dei dipendenti e rinunciare agli utili delle sua società in favore dei dipendenti, allora crederò a questo modello strampalato che si chiama comunismo. Fino a quel momento, sono tutte chiacchiere che tracimano solo di invidia.
jena 2 mesi fa su tio
@pulp La quota di dividendi va in base al nr di azioni detenute e conseguente rischio valutario assunto....
Tato50 2 mesi fa su tio
@pulp La Carobbio con i suoi pazienti-;)))
Mat78 2 mesi fa su tio
@jena 70% del capitale azionario....della serie scriviamo titoli tendenziosi
KilBill65 2 mesi fa su tio
Altri di quei politici da strapazzo che pensano ai loro interessi personali….Questi personaggi sarebbero da bandire non da mettere in politica!!!.....
Mat78 2 mesi fa su tio
Manca poco alle votazioni e i media (notoriamente rossi) cercano di influenzare l'opinione pubblica con articoli chiaramente tendenziosi. Chi detiene il capitale e lo rischia, la fa per generare profitti. Chi invece parla di ridistribuire la ricchezza, lo fa sempre con i soldi degli altri ovviamente. Brutta roba l'invidia...ancora peggio la parzialità giornalistica...
occhiaperti 2 mesi fa su tio
@Mat78 Concordo all 100% e in più questi bravi scribacchini si danno il titolo di giornalista - per fare copia incolla!
Tato50 2 mesi fa su tio
@Mat78 Accidenti mi hai fregato, ma ho visto dopo ;-)))
Meck1970 2 mesi fa su tio
Che investano i sinistroidi nel mondo del lavoro.
occhiaperti 2 mesi fa su tio
E allora????, pagheranno le rispetive imposte sul guadagno. Chiunque vuole partecipare a questi dividendi - si compre le azioni in borsa.
albertolupo 2 mesi fa su tio
Salario medio dei dipendenti ca. 90’000 fr, incluso gli oneri sociali (sembra di capire anche la parte a carico del datore di lavoro). Fanno ca. 6’500 fr lordi al mese. Per il settore chimico-farmaceutico in Svizzera un po’ pochino....
seo56 2 mesi fa su tio
E fanno bene!!
Gus 2 mesi fa su tio
Ecco gli UDC! E i pesci abboccano!
patrick28 2 mesi fa su tio
@Gus Dalla parte del popolo svizzero ??? Ma per favore !!!
Tarok 2 mesi fa su tio
@Gus lo scopo di un impresa commerciale è fare profitti. se invece è mantenere i fuchi si chiama cantone.
fakocer 2 mesi fa su tio
@Tarok Inconfutabile!
SosPettOso 2 mesi fa su tio
E pensare che c'è della gente che crede ancora alla barzelletta secondo cui 'sta famiglia (con il suo partito) farebbe politica in favore della gente comune! Sarebbe vero se per gente comune intendete chi ha almeno un miliardo!
Milite Ignoto 2 mesi fa su tio
@SosPettOso Ah per fortuna rientro nella categoria allora
streciadalbüter 2 mesi fa su tio
La solita invidia dei sinistr.nzi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Nel fiume col carrello elevatore: operaio ferito
L'incidente si è verificato ieri a Coira nell'ambito di un cantiere su un ponte pedonale
SOLETTA
10 ore
Stupratore di Olten. «Aveva un enorme problema di droga»
Il 37enne è in carcere, accusati di aver aggredito e accoltellato la 14enne trovata nel bosco Olten
SVIZZERA
14 ore
Stazioni sciistiche e shopping natalizio: ecco le risposte ai molti interrogativi
In viste delle Festività, il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro il coronavirus.
SVIZZERA
14 ore
Ritirati il chorizo di Aldi e i filetti di trota affumicati di Lidl
Entrambe le aziende hanno ritirato il prodotto dalla vendita
ZURIGO
14 ore
Ragazzino trascinato dall'autobus per 100 metri, autista assolto
L'uomo era a processo per lesioni colpose. È ripartito senza accorgersi che l'11enne era rimasto incastrato nella porta.
SVIZZERA
16 ore
Le stazioni sciistiche tirano un sospiro di sollievo
Il fatto che le nuove misure non prevedano limitazioni di capacità soddisfa i comprensori.
SVIZZERA
16 ore
In Romandia cinema e teatri riapriranno
Dal 19 dicembre il mondo della cultura potrà tirare un sospiro di sollievo.
ZUGO
16 ore
Glencore, obiettivo emissioni zero nel 2050
Il Ceo Ivan Glasenberg l'anno prossimo lascerà il timone a Gary Nagle
BERNA
18 ore
Berset: «La situazione è preoccupante»
Decise in particolare nuove restrizioni per i negozi. Lo sci sarà consentito, ma a severe condizioni.
BERNA
19 ore
Crimini, dal DNA più informazioni per gli inquirenti
Questo metodo forense sarà sfruttato per incrementare la sicurezza della popolazione.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile