Archivio Keystone
SVIZZERA
12.09.20 - 09:130

«La Svizzera esce vincitrice dalla pandemia»

È quanto afferma il CEO di Credit Suisse in un'intervista rilasciata alla Schweiz am Wochenende

ZURIGO - Il CEO di Credit Suisse Thomas Gottstein vuole mantenere gli obiettivi di distribuzione degli utili previsti. «Anche in futuro vogliamo girare la metà dei nostri utili agli azionisti, attraverso dividendi o riacquisti», ha dichiarato in un'intervista alla Schweiz am Wochenende.

In primavera, su pressione dell'Autorità federale di vigilanza sui mercati Finma, Credit Suisse aveva pagato solo la metà dei dividenti previsti. L'obiettivo rimane quello di versare il resto in autunno, ha sottolineato il CEO.

«È prevista un'assemblea generale straordinaria il 27 novembre durante la quale gli azionisti potranno decidere», ha continuato Gottstein. «Lo sviluppo della società e i nostri solidi bilanci ci permettono di perseguire i nostri obiettivi: aumentare ogni anno del 5% i dividenti».

Tagli e coronavirus - Gottstein ha anche difeso l'annuncio fatto in agosto, riguardo al possibile taglio di 500 posti di lavoro e la chiusura di alcune filiali. «Non possiamo più permetterci di continuare a mantenere filiali che sono sempre meno utilizzate», ha spiegato.

Sulla situazione legata al coronavirus, ha invece dichiarato che la Svizzera ne esce vincitrice, con una situazione migliore rispetto alla maggioranza degli altri Paesi europei. Alcuni settori si sono addirittura rafforzati: «Vedo già molte persone facoltose che si spostano in Svizzera, per paura di un netto aumento delle tasse in ambito europeo».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Covid, nuovi giri di vite in diversi cantoni
Raduni ridotti a Soletta. Mascherine per i docenti a Berna per gli allievi delle medie in Vallese
BERNA
6 ore
Covid, Swiss Olympic: «Servono misure uniformi per lo sport»
In alcuni cantoni gli allenamenti e le gare si svolgono ancora, mentre altrove gli impianti sportivi sono già chiusi.
SVIZZERA
7 ore
Un utile da 15 miliardi per la Banca nazionale svizzera
L'istituto centrale ha approfittato della relativa quiete estiva per riprendersi dagli effetti del confinamento
BERNA
7 ore
Pandemia e anziani: «Scaricate SwissCovid»
L'invito del Consiglio Svizzero degli Anziani: «È essenziale essere registrati»
SVIZZERA
9 ore
«I numeri peggiorano di giorno in giorno»
Il Consigliere federale promette nuove misure: «Potrebbero restare a lungo, dobbiamo valutarle attentamente».
BERNA
9 ore
Bambino piccolo travolto e ucciso da un treno
Il bimbo era finito sulle rotaie a Münsingen ed è morto sul posto in seguito alle ferite riportate
SVIZZERA
9 ore
Il tira-e-molla di Berset
Mascherine all'aperto: il governo sta decidendo le misure da annunciare mercoledì. Il ministro della Sanità cede terreno
SVIZZERA
10 ore
Coronavirus: in Svizzera 17'440 casi, 259 ricoveri e 37 decessi nel weekend
Nelle ultime 72 ore sono stati effettuati 82'026 tamponi: il tasso di positività è del 21,3%
SVIZZERA
10 ore
La seconda ondata probabilmente non porterà con sé una crisi del lavoro
Secondo Adecco, potrebbe addirittura portare delle nuove opportunità: «Dimostra che l'home office funziona»
SVIZZERA
10 ore
C'è sete d'informazione, ma gli introiti dei media sono in calo
Con la pandemia crescono i fruitori, che sono però raramente disposti a pagare per i contenuti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile