Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
30.07.20 - 07:390
Aggiornamento : 10:32

Credit Suisse vola e garantisce: «tagli limitati»

Su i ricavi e l'utile netto, a ben +24% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

ZURIGO - Nel secondo trimestre Credit Suisse ha registrato un utile netto di 1,16 miliardi di franchi, il 24% in più dello stesso periodo dell'anno scorso. La grande banca annuncia anche di volersi dotare di nuove strutture e punta a risparmiare circa 400 milioni di franchi all'anno entro il 2022.

L'utile ante-imposte si è attestato a 1,55 miliardi, pari a una progressione del 19% su base annua, indica un comunicato diramato oggi. I ricavi sono saliti dell'11% a 6,19 miliardi di franchi.

«In un contesto di mercato volatile abbiamo ottenuto un forte risultato», afferma nella nota il presidente della direzione Thomas Gottstein.

Le cifre superano le attese degli analisti consultati dall'agenzia AWP, che tuttavia variavano molto. In media avevano anticipato un giro d'affari di 5,62 miliardi, un utile prima delle imposte di 1,03 miliardi e un utile netto di 675 milioni di franchi.

Guardando al futuro la banca afferma che continua a essere difficile giudicare l'ampiezza degli effetti economici negativi scaturiti dall'epidemia di Covid-19 e l'andamento della ripresa. L'istituto è tuttavia ben messo in vista di ulteriori potenziali rischi ed elevate incertezze geopolitiche. È in grado di mantenere una prestazione finanziaria resistente e una base di capitale solida.

Tagli «molto limitati» - La riduzione di posti di lavoro causata dalla riorganizzazione delle strutture di Credit Suisse sarà "molto limitata", al netto dei vari cambiamenti. Lo ha detto il Ceo Thomas Gottstein, commentando in un'intervista diffusa da Bloomberg i risultati semestrali comunicati oggi.

A cambiare sarà in primo luogo ad esempio l'organigramma dell'investment banking, con i singoli comparti che torneranno ad essere riuniti in un'unica unità. La divisione era stata decisa dal predecessore Tidjane Thiam.

I piani di Gottstein dovrebbero consentire un risparmio annuo di 400 milioni di franchi a partire dal 2022. La ristrutturazione, che sarà attuata entro un anno, genererà inoltre costi complessivi per circa 300-400 milioni di franchi.

Sulla stampa un paio di settimane or sono si parlava di mutazioni che avrebbero potuto mettere a rischio centinaia di impieghi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA 
3 ore
Gli ospedali universitari attivano il dispositivo di gestione delle crisi
Raddoppiato in pochi giorni il numero di infetti.
SVIZZERA
3 ore
«Stiamo volando a vista invece di pianificare le prossime mosse»
L'idea è sapere in anticipo quali restrizioni entreranno in vigore a partire da quale soglia di gravità della situazione
SVIZZERA
6 ore
Test rapidi: risultati affidabili in 15 minuti
Dal 25 settembre Unisanté sta conducendo uno studio sui test rapidi.
VAUD
7 ore
Boom delle vendite grazie al telelavoro, Logitech vola in borsa
Tra luglio e settembre l'impresa ha realizzato ricavi per 1,26 miliardi di dollari
SVIZZERA
8 ore
«I pazienti in terapia intensiva sono in rapido aumento»
Per gli esperti della Confederazione la seconda ondata «è arrivata più velocemente e più forte del previsto».
BASILEA CAMPAGNA
8 ore
Toh, c'è un'auto sul prato di casa!
La vettura era parcheggiata in un quartiere residenziale. Ma si è messa in movimento ed è finita in un giardino
SVIZZERA
9 ore
Troppo alcol in famiglia
Un fanciullo su venti in Svizzera cresce con un genitore alcolista. Lo dice il rapporto Obsan sulle dipendenze
SVIZZERA
10 ore
Legge sul CO2: «Controproducente e costosa»
L'UDC è scesa in campo a sostegno del referendum
SVIZZERA
10 ore
Più di 3'000 casi e altri 53 ricoveri
I tamponi effettuati nel nostro Paese nella giornata di ieri sono 14'224. Il 21,1% ha dato esito positivo.
TURGOVIA
11 ore
Bimbo fermato da uno sconosciuto che tenta di fargli bere qualcosa
L'episodio si è verificato ieri pomeriggio nella località turgoviese di Weinfelden. Il bimbo non ha riportato ferite
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile