Keystone
SVIZZERA
17.06.20 - 09:460

Quanto costa in media un lavoratore alle aziende svizzere

Lo spiega l'Ufficio federale di statistica in un rapporto pubblicato oggi e che spiega chi costa di più e perché

BERNA - Il costo medio di un lavoratore in Svizzera sopportato da un'azienda è di 62 franchi all'ora, stando ai dati 2018 diffusi oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). L'importo varia però considerevolmente a seconda del settore e delle dimensioni delle imprese.

Il costo è composto dallo stipendio (80%), dai contributi sociali a carico dei datori di lavoro (17%) e da altre spese come quelle legate alla formazione professionale e all'assunzione (3%), spiegano i funzionari di Neuchâtel in un comunicato odierno.

Questi oneri costituiscono una parte cospicua dei costi di produzione dei beni e dei servizi e rappresentano, assieme alla produttività, un fattore essenziale di competitività della piazza economica nazionale, ricorda l'UST.

Il valore più elevato (93 franchi) è stato rilevato nel ramo delle attività finanziarie e assicurative. Seguono i servizi di informazione e comunicazione (80), le attività professionali, scientifiche e tecniche (76) e l'istruzione (74).

Nel settore terziario sono stati però registrati anche i costi orari più bassi: 48 franchi nel segmento delle attività amministrative e di supporto, comprendente in particolare le agenzie di lavoro interinale, e 38 nel comparto alberghiero e della ristorazione.

Le differenze sono meno nette tra i rami del settore secondario: variano da 74 franchi per il campo produzione e distribuzione di energia a 54 per quello delle costruzioni.

I costi sono diversi anche in funzione della grandezza aziendale. Nei settori secondario e terziario riuniti, l'onere medio a carico delle piccole realtà con meno di 10 dipendenti era del 17% inferiore a quello sostenuto dalle imprese con 50 o più dipendenti (rispettivamente 54 e 65 franchi).

La differenza si spiega essenzialmente con il fatto che nelle piccole imprese i salari sono più bassi. Nella finanza, nelle attività amministrative e nella sanità però la dimensione delle entità in cui lavorano i dipendenti non ha invece quasi nessuna influenza.

L'UST ha pubblicato oggi numerose statistiche su questo tema, ma non dati disaggregati regionali.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Covid, nuovi giri di vite in diversi cantoni
Raduni ridotti a Soletta. Mascherine per i docenti a Berna per gli allievi delle medie in Vallese
BERNA
6 ore
Covid, Swiss Olympic: «Servono misure uniformi per lo sport»
In alcuni cantoni gli allenamenti e le gare si svolgono ancora, mentre altrove gli impianti sportivi sono già chiusi.
SVIZZERA
8 ore
Un utile da 15 miliardi per la Banca nazionale svizzera
L'istituto centrale ha approfittato della relativa quiete estiva per riprendersi dagli effetti del confinamento
BERNA
8 ore
Pandemia e anziani: «Scaricate SwissCovid»
L'invito del Consiglio Svizzero degli Anziani: «È essenziale essere registrati»
SVIZZERA
9 ore
«I numeri peggiorano di giorno in giorno»
Il Consigliere federale promette nuove misure: «Potrebbero restare a lungo, dobbiamo valutarle attentamente».
BERNA
10 ore
Bambino piccolo travolto e ucciso da un treno
Il bimbo era finito sulle rotaie a Münsingen ed è morto sul posto in seguito alle ferite riportate
SVIZZERA
10 ore
Il tira-e-molla di Berset
Mascherine all'aperto: il governo sta decidendo le misure da annunciare mercoledì. Il ministro della Sanità cede terreno
SVIZZERA
10 ore
Coronavirus: in Svizzera 17'440 casi, 259 ricoveri e 37 decessi nel weekend
Nelle ultime 72 ore sono stati effettuati 82'026 tamponi: il tasso di positività è del 21,3%
SVIZZERA
10 ore
La seconda ondata probabilmente non porterà con sé una crisi del lavoro
Secondo Adecco, potrebbe addirittura portare delle nuove opportunità: «Dimostra che l'home office funziona»
SVIZZERA
11 ore
C'è sete d'informazione, ma gli introiti dei media sono in calo
Con la pandemia crescono i fruitori, che sono però raramente disposti a pagare per i contenuti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile