Archivio Keystone (immagine illustrativa)
SVIZZERA
27.05.20 - 12:030

Edelweiss torna a volare: «La gente ha voglia di vacanze, lo sentiamo»

Inizialmente, la compagnia ripristinerà i voli verso alcune destinazioni di mare. Non volava dal 3 aprile.

ZURIGO - Dopo quasi due mesi di pausa forzata causata dal coronavirus, Edelweiss torna a portare dei passeggeri in vacanza: la compagnia aerea elvetica ripartirà da domani con destinazione Portogallo, Italia meridionale, Kosovo, Croazia e Macedonia del Nord.

I tassi di occupazione sono rallegranti, ha indicato all'agenzia Awp il portavoce Andreas Meier. Circa un terzo dei velivoli sono prenotati: «La gente ha voglia di vacanze, lo sentiamo».

A seconda di come si svilupperà la situazione globale, in giugno verranno attivate altre destinazioni come Grecia, Turchia, Cipro, Egitto e Spagna. Entro la fine del mese prossimo sono previsti 171 voli verso 36 destinazioni.

L'orario sarà comunque adattato man mano, poiché molto dipende ancora dalle restrizioni di viaggio imposte dai vari Paesi. Affinché i clienti possano pianificare al meglio i loro viaggi, Edelweiss continua a garantire un cambio di prenotazione flessibile e gratuito.

L'ultimo volo di linea è stato effettuato da Edelweiss il 3 aprile: da allora la maggior parte della flotta di apparecchi è rimasta a terra. Vi sono però anche stati occasionali voli di rimpatrio e cargo.

Edelweiss è stata fondata nel 1995 e ha sede all'aeroporto di Zurigo. Dal primo novembre 2008 fa parte del gruppo Lufthansa. A fine dicembre dava lavoro a 1124 persone, fra cui 260 piloti e 683 altri membri dell'equipaggio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
25 min
Nel 2020 la Svizzera ha “tremato” ben 1'400 volte
Sono le scosse registrate dal Servizio sismico. In 106 casi sono giunte segnalazioni anche da parte di cittadini
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera altri 4'320 contagi e 85 decessi
I dati si riferiscono come ogni lunedì alle ultime 72 ore.
SVIZZERA
1 ora
Scambio di vedute tra Berset e il mondo culturale
Durante un incontro che ha avuto luogo oggi sono stati toccati i problemi che il settore si trova ad affrontare.
SVIZZERA
2 ore
Disagi per tutti a causa della neve
In diverse località il traffico ferroviario e quello stradale sono rimasti perturbati
ZURIGO
2 ore
L'inganno per vaccinarsi più velocemente
Sempre più persone si dichiarano "a rischio" o utilizzano le loro conoscenze per ottenere il vaccino prima del previsto.
SVIZZERA
3 ore
L'ottimismo delle aziende di coworking, nonostante il Covid
A loro avviso la tendenza al telelavoro conferma le buone prospettive per questa attività
ZURIGO
4 ore
Investita, ustionata e annegata dal marito
Un 50enne a processo per avere inscenato il suicidio della moglie. Scoperto grazie all'assicurazione
SVIZZERA
5 ore
La Svizzera è sempre più plurilingue
Sono in aumento le persone che utilizzano regolarmente più lingue. Prevalentemente per motivi professionali
SVIZZERA
5 ore
2020 «notevole» per Denner: +16%
La progressione non è attribuita esclusivamente all'aumento dei consumi interni causa pandemia.
SVIZZERA
6 ore
Vaccino alle donne incinte a rischio
L'associazione dei ginecologici svizzeri e l'UFSP hanno trovato un punto d'incontro
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile