deposit
SVIZZERA
09.05.20 - 11:410

Coronavirus: c'è timore per la disoccupazione dei giovani in Svizzera

La crisi potrebbe avere impatto anche sul sistema educativo, secondo l'economista Stefan Wolter

Ma lancia un monito: risparmiare sulla formazione sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi

BERNA - La disoccupazione dei giovani potrebbe aumentare in maniera notevole questa estate, secondo l'economista Stefan Wolter. Sul lungo termine, la crisi legata al coronavirus potrebbe avere impatto anche sul sistema educativo e sulla ricerca.

La situazione dei ragazzi che lasciano la scuola rappresenta una vera e propria sfida, ha affermato Wolter in un'intervista apparsa oggi su Tages-Anzeiger e Bund. Molte aziende lottano infatti per la sopravvivenza.

L'esperto, professore all'Università di Berna, consiglia ai giovani che escono da una formazione di proseguire l'apprendimento, magari colmando eventuali lacune o imparando una lingua straniera.

Studi mostrano che le persone che arrivano sul mercato del lavoro in periodo di crisi sono penalizzate per anni con salari inferiori o disoccupazione.

Secondo Wolter, la crisi sul lungo termine potrebbe lasciare tracce anche sul sistema educativo. Le rivendicazioni salariali del personale e le richieste di aumento del budget di ricerca non avranno più «alcuna possibilità».

L'economista però respinge con veemenza l'idea di risparmiare nella formazione, sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi. Ci sarebbero certo piccole economie sul breve periodo, ma perdite enormi a lungo termine.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera 182 nuovi contagi
Nessun decesso, e sette ospedalizzazioni. I dati aggiornati dall'Ufsp
SVIZZERA
2 ore
Quel ritorno a scuola, all'ombra della seconda ondata
Lunedì in diversi cantoni le scuole riapriranno i battenti, ecco quali misure adotteranno
FOTO
SVIZZERA
2 ore
Centauri in sfilata "occupano" il passo del Gottardo
Oltre 200 motociclisti si sono riuniti per manifestare contro due iniziative socialiste anti-rumore
GERMANIA
4 ore
I segni (forse) indelebili che il Covid-19 lascia sul cuore
Li hanno riscontrati dei ricercatori tedeschi, anche su pazienti giovani e che erano stati malati in modo lieve
SVIZZERA
4 ore
Martullo-Blocher: «Con la crisi del Covid-19, mai come ora, prima i nostri»
La consigliera UDC sul piede di guerra, in vista della chiamata alle urne per l'Iniziativa sulla limitazione
BERNA
6 ore
Telecamere nascoste per stanare il ladro di monete
Le ha installate Migros in una filiale bernese. Ma ora la giustizia ha scagionato il collaboratore accusato di furto
SVIZZERA
14 ore
Giovani, chiedetevi: «Devo veramente andare a quella festa?»
È l’appello del capo delle emergenze dell’Oms, Mike Ryan
SVIZZERA
18 ore
«Automobile al sole: una trappola mortale». Parola del TCS
Qualche consiglio utile per evitare brutte sorprese in questi giorni di canicola
OBVALDO
19 ore
Titlis: boom di turisti elvetici, ma non è sufficiente
Gli impianti di risalita sono presi d'assalto, ma manca comunque circa il 70% dei visitatori
SVIZZERA / LIBANO
20 ore
Nessun aiuto svizzero al Governo libanese
Gli aiuti andranno direttamente alla popolazione, tramite la Croce Rossa
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile