deposit
SVIZZERA
09.05.20 - 11:410

Coronavirus: c'è timore per la disoccupazione dei giovani in Svizzera

La crisi potrebbe avere impatto anche sul sistema educativo, secondo l'economista Stefan Wolter

Ma lancia un monito: risparmiare sulla formazione sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi

BERNA - La disoccupazione dei giovani potrebbe aumentare in maniera notevole questa estate, secondo l'economista Stefan Wolter. Sul lungo termine, la crisi legata al coronavirus potrebbe avere impatto anche sul sistema educativo e sulla ricerca.

La situazione dei ragazzi che lasciano la scuola rappresenta una vera e propria sfida, ha affermato Wolter in un'intervista apparsa oggi su Tages-Anzeiger e Bund. Molte aziende lottano infatti per la sopravvivenza.

L'esperto, professore all'Università di Berna, consiglia ai giovani che escono da una formazione di proseguire l'apprendimento, magari colmando eventuali lacune o imparando una lingua straniera.

Studi mostrano che le persone che arrivano sul mercato del lavoro in periodo di crisi sono penalizzate per anni con salari inferiori o disoccupazione.

Secondo Wolter, la crisi sul lungo termine potrebbe lasciare tracce anche sul sistema educativo. Le rivendicazioni salariali del personale e le richieste di aumento del budget di ricerca non avranno più «alcuna possibilità».

L'economista però respinge con veemenza l'idea di risparmiare nella formazione, sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi. Ci sarebbero certo piccole economie sul breve periodo, ma perdite enormi a lungo termine.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
51 min
A Berna i ristoranti dovranno chiudere prima
Il cantone ha deciso un ulteriore inasprimento delle misure di protezione contro il coronavirus.
SVIZZERA
2 ore
Sempre meno svizzeri disposti a vaccinarsi
Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.
BERNA 
3 ore
«Evitiamo di annullare tutti i progressi fatti finora»
L'UFSP è consapevole che la gente si sta stancando delle misure restrittive e invita a tenere duro
SVIZZERA
3 ore
Blick bacchettato per violazione della privacy
Il quotidiano ha pubblicato dati privati di una donna, rendendola facilmente identificabile.
SVIZZERA
5 ore
Altri 4'312 casi, 209 ricoveri e 141 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 27'266 test, con un tasso di positività del 15,8%.
SVIZZERA
6 ore
Tutti in montagna per sfuggire al virus, è boom di interventi del soccorso alpino
Lo confermano i dati del Club Alpino Svizzero che ha pubblicato i dati dei primi nove mesi del 2021
SVIZZERA
7 ore
Verde metallizzato, ecco la nuova vignetta autostradale
Costerà come sempre 40 franchi e sarà valida dal primo dicembre al 31 gennaio 2022.
SVIZZERA
7 ore
Un occupato su quattro in Svizzera lavora per una multinazionale
Fra il 2014 e il 2019 il numero di posti di lavoro nelle imprese a controllo cinese è più che settuplicato
SVIZZERA
8 ore
L’esperto: «Feste a Capodanno per mantenere le persone felici»
C’è chi esorta a revocare il coprifuoco in occasione dell’ultimo dell’anno. «Le restrizioni sono un pericolo sociale»
SVIZZERA
8 ore
Netto aumento femminile nel mercato del lavoro
Anche il livello di qualificazione delle donne è cresciuto fra il 2010 e il 2019.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile