keystone-sda.ch / STF (SALVATORE DI NOLFI)
EasyJet Switzerland ha chiesto aiuti di Stato alla Svizzera.
SVIZZERA
31.03.20 - 15:350

Il coronavirus ha messo a terra i suoi aerei: EasyJet chiede aiuto alla Confederazione

La filiale elvetica del colosso dell'aviazione low-cost ha un migliaio di dipendenti

GINEVRA - La compagnia aerea low-cost britannica EasyJet spera di ottenere aiuti di Stato dalla Confederazione per le sue attività in Svizzera. A causa delle restrizioni di viaggio in seguito all'epidemia di coronavirus il vettore ha ormai lasciato a terra tutti i suoi velivoli.

«Quale compagnia aerea svizzera con 1'000 dipendenti con contratti di lavoro locali EasyJet Switzerland è in contatto con la task force responsabile delle misure di sostegno specifiche per il settore dell'aviazione», ha dichiarato oggi un portavoce all'agenzia AWP.

Stando alla "Handelszeitung" EasyJet ha inoltrato alla Confederazione una richiesta per un'iniezione di liquidità. Nell'articolo il vettore veniva citato come segue: «EasyJet Switzerland è in contatto con la Segretaria di stato dell'economia (SECO) e si aspetta che in questi tempi difficili le autorità svizzere sostengano la compagnia con misure d'emergenza».

La Confederazione ha messo in piedi una task force apposita per l'aviazione che sta valutando pure un programma di sostegno per Swiss. Stando alla "Handelszeitung" anche fornitori di compagnie aeree hanno inoltrato richieste. Una decina di giorni fa Swissport, gruppo zurighese numero uno al mondo nell'assistenza aeroportuale controllato dal conglomerato cinese HNA, aveva reso noto di aver chiesto di poter beneficiare di aiuti statali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
«In una crisi, i ricchi non valgono di più»
Immunizzato nonostante non soddisfacesse i criteri: fa discutere il caso del miliardario Johann Rupert
VAUD
7 ore
Focolaio in un albergo vodese
È stato scoperto in una struttura di Villars-Gryon: tredici dipendenti sono risultati positivi al coronavirus
SVIZZERA
8 ore
Scuola reclute azzoppata dall'obbligo di telelavoro
I problemi riscontrati questa settimana sarebbero dovuti al sovraccarico del sistema informatico gestito da Ruag.
SVIZZERA
8 ore
FFP2, chirurgiche, in tessuto: quale scegliere?
Come indossare correttamente la mascherina? E per quanto tempo? Qual è la più efficace?
SVIZZERA
9 ore
Da domani i dati cantonali sul numero di vaccinati
Dovevano già essere disponibili da qualche giorno, ma ci sono stati alcuni problemi tecnici
ZURIGO
10 ore
A Zurigo mascherine obbligatorie dalla quarta elementare
Nelle scuole secondarie, il numero di allievi presenti in aula sarà inoltre dimezzato.
SVIZZERA
10 ore
Le conseguenze della seconda ondata: depressione raddoppiata
La Task Force Covid-19 parla di sintomi depressivi gravi nel 18% degli intervistati e cerca soluzioni
SVIZZERA
13 ore
Dieci giorni di quarantena sono troppi: ecco le tre proposte
Le misure sono in consultazione presso i Cantoni fino a venerdì
SVIZZERA
13 ore
Chi esporta è un po' più ottimista, ora
Le piccole e medie imprese orientate verso l'estero guardano con moderata fiducia a questo primo semestre
SVIZZERA
14 ore
In Svizzera i nuovi casi sono 2'205, i decessi 47
Nelle ultime 24 ore 28'094 persone si sono sottoposte al tampone: il 7,8% è risultato positivo al Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile