KEYSTONE
UBS e Credit Suisse non vogliono guadagnare nulla dall'emergenza coronavirus.
SVIZZERA
25.03.20 - 18:370
Aggiornamento : 19:35

Utili dai crediti ponte? Ubs e Credit Suisse li doneranno

Il denaro servirà per finanziare progetti per le comunità e sostenere l'economia svizzera

ZURIGO - Le due grandi banche UBS e Credit Suisse non vogliono guadagnare niente dai crediti ponte della Confederazione dovuti al coronavirus. Gli eventuali utili verranno donati, si legge in comunicati separati degli istituti pubblicati questa sera.

UBS rinuncerà ai margini di guadagno dei tassi relativi ai crediti. I soldi finiranno in uno speciale fondo di aiuto per progetti concreti a vantaggio della comunità. Inoltre, verranno versati 30 milioni di dollari per progetti svizzeri e globali volti a contrastare gli effetti del coronavirus.

«Sosteniamo questa iniziativa del Consiglio federale e siamo una parte della soluzione», ha dichiarato all'agenzia finanziaria AWP il CEO del numero uno bancario elvetico, Sergio Ermotti. La banca non vuole quindi guadagnare nulla dall'iniziativa.

Le condizioni di credito sono vantaggiose perché si tratta di sostenere le piccole e medie imprese (PMI) e l'economia svizzera, ha dal canto suo fatto notare Credit Suisse. Il CEO Thomas Gottstein, citato nella nota, ha sottolineato che l'istituto non vuole guadagnare da questa situazione: «Se dovesse essere comunque il caso, l'utile verrebbe versato a progetti per aiutare le aziende svizzera in difficoltà».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
Il Governo raccoglie ampi consensi dopo gli adeguamenti odierni
Partiti e associazioni hanno accolto favorevolmente i provvedimenti.
SVIZZERA
14 min
«Ecco cosa cambia per i test»
Il Consiglio federale e l'Ufsp hanno cambiato strategia per quanto riguarda l'esecuzione di tamponi.
LUCERNA
1 ora
Dal ritiro della patente all'arresto per una piantagione di canapa
La vicenda - avvenuta nel Canton Lucerna - era cominciata con un automobilista incappato in un controllo della polizia
SVIZZERA
2 ore
In Svizzera 2'222 casi, 58 decessi e 85 ricoveri
Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 27'204 tamponi. L'8,2% di questi è risultato positivo al Covid-19
BASILEA CITTA'
3 ore
Lonza vuole aumentare la produzione del vaccino di Moderna
Con 7,5 milioni di dosi ordinate, l'"antidoto" ha un ruolo centrale nel piano di vaccinazione svizzero.
SVIZZERA
4 ore
Altri miliardi per i casi di rigore e aiuti per i disoccupati
Il Consiglio federale ha deciso di portare da 2,5 a 5 i miliardi da destinare alle aziende in difficoltà.
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera solo col test negativo (se si arriva da un paese a rischio)
Il Consiglio federale punta anche su un maggiore impiego dei test rapidi per individuare gli asintomatici
SVIZZERA
5 ore
Consiglieri federali già vaccinati: «Abbiamo solo sette ministri, non 21»
Nonostante nessuno abbia più di 75 anni, Ignazio Cassis difende la scelta di vaccinare i membri del Governo.
VIDEO
ZURIGO
6 ore
In arresto il pirata con lo Jägermeister, sequestrata l'auto
Qualche settimana fa un gruppo di giovani si è filmato a folle velocità sull'autostrada.
FRIBURGO
6 ore
Il carrello non esce e l'aereo finisce nella neve
Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, quello avvenuto ieri all'aerodromo di Ecuvillens
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile