Posta (screenshot video)
SVIZZERA
05.12.19 - 11:560
Aggiornamento : 13:28

La Posta "travolta" dallo shopping del Black Friday

Al Gigante giallo sono pervenuti oltre 5,9 milioni di pacchi in una settimana. Un aumento del 15% rispetto al 2018

BERNA - Gli effetti combinati del “Black Friday” e del “Cyber Monday” sono stati ben percepiti dalla Posta, "travolta" nel giro di una settimana da milioni di pacchi. Il record dell’anno precedente è stato  «letteralmente frantumato». Come riferito oggi in un comunicato, al Gigante giallo sono pervenuti oltre 5,9 milioni di pacchi, mettendo a referto un aumento del 15% a livello nazionale rispetto alle cifre dell’anno precedente.

Da venerdì scorso, il nastro trasportatore del Centro pacchi Härkingen non si è più fermato. A raccontarlo sono in prima persona i due collaboratori Zamam Gholami e Nai Nayazai. «Per fortuna c’è Nasi a darmi una mano. Nei giorni normali me la cavo da solo, ma ora c’è bisogno del contributo di entrambi e lavoriamo a tutto gas».

Non solo nei centri pacchi c’è un gran da fare. Anche i postini e gli addetti ai recapiti non si sono fermati un attimo. Generalmente nei giorni feriali la Posta trasporta all’incirca mezzo milione di pacchi. Durante la settimana degli sconti questa cifra sale in media a più di 800’000. Nei giorni immediatamente successivi al Black Friday e al Cyber Monday ne sono stati trasportati quasi un milione.


Posta

La Posta investe attualmente circa 190 milioni di franchi in nuovi centri di distribuzione di pacchi. Quello di Cadenazzo (TI), inaugurato di recente, ha contribuito a gestire i picchi del Black Friday nel Centro pacchi Härkingen. Ciononostante, ai collaboratori della Posta è rimasto comunque molto da fare per smistare e avviare i pacchi in maniera corretta e farli recapitare ai destinatari.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 8 mesi fa su tio
chissà quanti di questi sono stati destinati a "verdi" ??
matteo2006 8 mesi fa su tio
@GI Chissà quanti? dovresti provare a impegnarti per qualcosa anche tu e fare un resoconto con dei dati concreti di cui chiedi almeno avresti qualcosa di serio per portare avanti la tua campagna d'odio.
Thor61 8 mesi fa su tio
@matteo2006 Io l'odio lo vedo più nella tua affermazione, i verdi non ordinano mai nulla???!!! Sembri il bue che da del cornuto all'asino!
anndo76 8 mesi fa su tio
@Thor61 concordo in pieno :)
cambiamainagota 8 mesi fa su tio
sarà colpa della crisi? tutti a piangere per gli stipendi.... La crisi è un altra cosa....siamo abituati troppo bene
Thor61 8 mesi fa su tio
@cambiamainagota Possiamo ringraziare il CF che ha firmato accordi con la cina per NON fargli pagare un cts. di tasse per le merci che spediscono in Svizzera, in altri casi con stati europei si paga anche 40,00 franchi per un pacco fermato in dogana/posta infatti nessuno fa arrivare in Svizzera se compra online della merce. PS Forse tra 75 anni la Svizzera avrà una riduzione al max del 75% per la merce che invierà in cina, e il CF ha il fegato di chiamarlo un "Buon accordo" commerciale!!!
anndo76 8 mesi fa su tio
@Thor61 fino a che non levano i "cartelli" sulle importazioni pagheremo il triplo su tutto. tutti ci lamentiamo e nessuno dice nulla, ma tuti spendono. lascia la libera circolazione delle merci e vedrai che forse cambia...ah scusa dimenticavo che le varie aziende garantite dal "protezionismo" perderebbero soldi...piccolo dettaglio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Dopo il gran caldo, si scatenano i temporali
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
SVIZZERA
4 ore
Continua il mistero della villa "degli orrori" di Morat
Sono stati trovati all'interno numerosi oggetti sospetti, antiquariato, ed "esplosivi rudimentali"
SVIZZERA
5 ore
Scettici al vaccino, la maggior parte lavora in ospedale
«Non voglio essere una cavia - dice un'infermiera -. Se fosse obbligatorio, sarei disposta a rinunciare al mio lavoro»
ZURIGO
6 ore
Sequestrate diverse armi a due estremisti 19enni
La Polizia è intervenuta questo pomeriggio presso due abitazioni a Winterthur
SVIZZERA
8 ore
Soglia dei 1'000 abbattuta, ma c'è ancora incertezza per i concerti
Mentre lo sport sorride, gli organizzatori di show e festival non sono convinti
SVIZZERA
8 ore
Chiesti 15 e 13 anni di galera per i "genitori dell'orrore"
In aula, i due ex coniugi hanno respinto tutti gli addebiti, accusandosi a vicenda
URI
8 ore
Incidente di lusso sul Passo del San Gottardo: coinvolte una Bugatti e una Porsche
All'origine dell'impatto ci sarebbe stato un tentativo di sorpasso
SVIZZERA
11 ore
Anziani al supermercato, nonostante il virus
Sono tra le persone vulnerabili, ma temono meno la pandemia. È quanto emerge da uno studio del Politecnico di Zurigo
SVIZZERA
11 ore
Sport ed eventi, da ottobre anche più di 1'000 persone
Gli organizzatori dovranno però ricevere l'ok dai cantoni e disporre di severe misure di protezione.
SVIZZERA
11 ore
Anche i contanti fra le vittime del Covid
Dopo il lockdown, il 41% della popolazione ne fa un uso minore. Guadagna terreno l'e-banking
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile