Keystone
SINGAPORE / SVIZZERA
14.11.19 - 11:470

UBS multata dalle autorità di Singapore per 8,1 milioni di franchi

La colpa: i suoi collaboratori avrebbero ingannato diversi investitori. I clienti raggirati saranno risarciti, promette la banca

di Redazione
Ats

SINGAPORE / ZURIGO - UBS è stata multata dalle autorità di sorveglianza del mercato azionario di Singapore con una multa da 8,1 milioni di franchi per aver tratto in inganno diversi investitori. La grande banca, che ha essa stessa segnalato le irregolarità alle autorità competenti, ha promesso che risarcirà i clienti raggirati.

I fatti risalgono al 2016 e vedono coinvolti dipendenti di UBS attivi a Hong Kong e Singapore. I collaboratori avrebbero ingannato diversi investitori in relazione a spread e prezzi interbancari per le transazioni in obbligazioni over-the-counter e altri prodotti strutturati.

Tre giorni fa l'autorità di sorveglianza di Hong Kong aveva già sanzionato UBS con una multa salata: 50,8 milioni di franchi per aver chiesto, nel corso di diversi anni, onorari troppo elevati per talune transazioni con circa 5'000 clienti.

Oltre alla multa, UBS dovrà riversare l'equivalente di 25,4 milioni ai suoi clienti. UBS ha già costituito accantonamenti per 75 milioni di franchi per far fronte alle spese giudiziarie.

Si tratta della seconda sanzione per la banca nell'ex colonia britannica nello spazio di qualche mese, dopo quella di 375 milioni di 48 milioni di franchi inflittale in marzo, accompagnata da un divieto di un anno di ufficiare quale principale consulente nel quadro degli ingressi in Borsa (IPO).

 
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 1 anno fa su tio
Sempre multe milionarie a gogò ma mai nessuno che finisce dietro le sbarre mentre se uno ruba 2 mele perché ha fame finisce in cella ed ha anche la fedina penale macchiata. Morale: chi ruba poco va in galera, chi ruba tanto fa carriera.....
Tristano 1 anno fa su tio
@miba Ben detto!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRAUENFELD
1 ora
Decapitò la nonna, prosciolto
L'imputato 21enne è stato giudicato incapace di intendere. Il caso risale al 2018
SVIZZERA
1 ora
Un quarto degli svizzeri pensa a soluzioni d'investimento digitali
L'età media degli utenti di queste offerte è 50 anni, secondo un recente sondaggio
SVIZZERA
2 ore
«Vanno promosse le maschere in tessuto certificate»
È quanto chiede Greenpeace con una petizione indirizzata al Governo federale
GRIGIONI
3 ore
Investe e uccide un lupo in Val Surselva
Il conducente dell'auto ha immediatamente segnalato al guardiacaccia quanto accaduto tra Disentis e Sedrun.
ZURIGO
3 ore
Prima colpisce l'auto con una bottiglia, poi l'agente con un pugno
Il 31enne è stato infine fermato (non senza difficoltà). Ha motivato le sue azioni con l'odio verso la polizia.
SVIZZERA
3 ore
TX Group obiettivo di attacchi hacker
Il gruppo mediatico, che pubblica tra gli altri 20 Minuten, ha respinto l'aggressione.
SVIZZERA
3 ore
EasyRide conquista il trasporto locale
In un anno la funzione di ticketing automatico è stata utilizzata per circa 4,5 milioni di viaggi
SVIZZERA
4 ore
Più donne ai vertici di aziende e istituti parastatali
Il Consiglio federale ha deciso di portare la quota di rappresentanza di entrambi i sessi dal 30 al 40%.
SVIZZERA
5 ore
Il vaccino suscita ottimismo tra gli analisti
Le prospettive riguardanti congiuntura e Borsa sono favorevoli, meno quelle sull'impiego
SVIZZERA
6 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 4'876 casi e 100 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore è risultato positivo il 16% dei test Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile