Keystone (archivio)
SVIZZERA
09.11.19 - 14:400

Givaudan rileva una società americana

Il leader mondiale nel settore degli aromi e dei profumi ha acquisito Ungererer & Company. Il costo della transazione non è stato rivelato

GINEVRA - Il leader mondiale nel settore degli aromi e dei profumi, la società ginevrina Givaudan, ha rilevato l'azienda statunitense Ungererer & Company. Lo indica una nota della multinazionale elvetica, senza rivelare il costo della transazione.

«L'acquisizione di Ungererer si adatta perfettamente alla nostra strategia a lungo termine nel nostro core business aromi e profumi», ha indicato citato nel comunicato il CEO Gilles Andrier. Nella nota non viene menzionato un prezzo d'acquisto per l'azienda con sede nel New Jersey, attiva da 125 anni e che ha in organico 650 dipendenti.

Ungererer, che lo scorso anno ha registrato un fatturato di circa 250 milioni di dollari, ha otto stabilimenti ed è presente in più di 60 paesi. L'acquisizione dovrebbe essere completata nel primo trimestre del 2020.

Nei primi nove mesi dell'esercizio corrente, Givaudan ha accresciuto il fatturato del 6,4% a 4,66 miliardi di franchi. A tassi di cambio costanti, le vendite sono aumentate del 6,4% a 4,33 miliardi tra gennaio e fine settembre. Le acquisizioni hanno contribuito ai ricavi per 380 milioni, mentre gli effetti valutari hanno pesato per 50 milioni.

Entrambe le divisioni hanno registrato una crescita a due cifre. Le vendite di profumi sono cresciute dell'11,2% a 2,09 miliardi (+8,5% a 2,04 miliardi su base comparabile, esclusi gli effetti delle acquisizioni e dei cambi). La divisione aromi ha realizzato un fatturato di 2,58 miliardi, con un incremento del 17,4% su un anno. Le acquisizioni hanno contribuito per 305 milioni, mentre l'impatto delle fluttuazioni dei tassi di cambio ha influito per 25 milioni.

Le recenti acquisizioni, che completano una strategia acquisizioni cadenzate, hanno sostenuto questa evoluzione. Dal 2014, sono ben una dozzina le acquisizioni eseguite da Givaudan.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Premio cinema svizzero 2021: "Atlas" tra i migliori film
Sono state proclamate oggi le nomination
SVIZZERA
2 ore
Travail.Suisse chiede un indennizzo più alto per il lavoro ridotto
Il sindacato ha avuto uno scambio di battute con il Ministro dell'economia Guy Parmelin
VALLESE
3 ore
Trovato morto un cucciolo di lupo: «È stato attraversato da un proiettile»
L'Uffico caccia e pesca ha denunciato il caso, su cui è stata aperta un'inchiesta
SVIZZERA
3 ore
Investita e annegata, «ma ha fatto tutto da sola»
Un 50enne informatico è accusato di avere ucciso la ex moglie. Ma respinge ogni accusa
VALLESE
4 ore
Valanga in Vallese, lo snowboarder si è autodenunciato
Grazie alla sua testimonianza è stato possibile escludere il ferimento di persone.
SVIZZERA
5 ore
La variante inglese galoppa: 474 casi in Svizzera
I dati dell'Ufficio della sanità pubblica. «Le mutazioni del virus aumentano in fretta»
SVIZZERA
6 ore
In tempi di crisi la gente vuole oro: in Svizzera la domanda s'impenna
La Confederazione è terza al mondo per consumo del prezioso metallo. Richiesta in netta risalita dopo anni di calo.
LUCERNA
6 ore
In arrivo dalla Gran Bretagna, con il virus mutato
Si tratta di un visitatore che era venuto a trovare dei parenti nel Canton Lucerna
VALLESE
7 ore
Causa una valanga, snowboarder "wanted"
Una volta rintracciato, dovrà coprire i costi ingenti degli interventi dei soccorsi.
Attualità
7 ore
In arrivo un'altra fornitura di vaccini Pfizer
L'UFSP assicura: si tratta di un rallentamento delle consegne, non di un'interruzione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile