keystone-sda.ch/STF (Gene J. Puskar)
SVIZZERA
17.10.19 - 15:060
Aggiornamento : 18:22

Domino's Pizza si ritira dalla Svizzera

Il gruppo è presente nella Confederazione dal 2000; dal settembre 2012 Domino's Pizza Schweiz è filiale della britannica Domino's Pizza Group

ZURIGO - A causa delle crescenti perdite subite la catena britannica di consegna di pizze a domicilio Domino's Pizza si ritirerà da quattro paesi, tra cui la Svizzera, dove conta 22 filiali (nessuna in Ticino) e più di 450 impieghi a tempo pieno e parziale.

«Siamo giunti alla conclusione che non siamo i migliori proprietari di queste attività, anche se si tratta di mercati attrattivi», ha spiegato il presidente della direzione David Wild in occasione della presentazione dei risultati trimestrali. La società britannica, un'azienda di franchising dell'omonimo gruppo americano, gestisce filiali in Svizzera, Norvegia, Islanda e Svezia - paesi da cui si ritira - ed è inoltre co-proprietaria di quella tedesca.

Domino's Pizza Schweiz è ora alla ricerca di un acquirente per garantire la continuità del marchio. In una nota la società sottolinea che la cessione non ha effetti diretti sulle succursali elvetiche, che restano aperte, e sul suo personale.

Nel terzo trimestre il fatturato è sceso del 2,9% in Svizzera, su basi comparabili perfino del 6,6%. Nel periodo luglio-settembre è stato aperto ancora un punto vendita a Zurigo. Il gruppo è presente nella Confederazione dal 2000; dal settembre 2012 Domino's Pizza Schweiz è filiale della britannica Domino's Pizza Group.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Manifestazioni contro il razzismo in diverse città svizzere, in 5'000 a Basilea
La polizia non è intervenuta, ma ha distribuito volantini con le direttive sanitarie
SVIZZERA
11 ore
Covid-19 in Svizzera, un decesso e altri 20 casi
Per il terzo giorno consecutivo, si segnala che il numero di contagi è tornato sopra le dieci unità
BASILEA
11 ore
Art Basel salta, per quest'anno
La più importante fiera d'arte al mondo era stata dapprima rimandata a settembre. Invece non si terrà
ARGOVIA
11 ore
Arrestato un "bombarolo" dilettante
In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese
SVIZZERA
14 ore
«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»
Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna
LUCERNA
15 ore
Maestro mezzo nudo e con la lingua di fuori invia selfie agli studenti
Polemica in una scuola media per scatti ritenuti inappropriati. Insegnante allontanato.
SVIZZERA
1 gior
Crediti e ipoteche a PostFinance: la decisione non piace a tutti
Il mondo bancario è diviso, mentre l'Unione svizzera arti e mestieri e i sindacati sono decisamente contrari.
SVIZZERA
1 gior
A novembre la SSR lancerà una piattaforma streaming
Si chiamerà Play Suisse e ospiterà produzioni svizzere doppiate o sottotitolate in tutte le lingue nazionali
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera si tinge di blu
Con gli ulteriori allentamenti previsti per mezzanotte, il Paese entra in una nuova fase della lotta contro il Covid-19.
BERNA
1 gior
Canapa CBD: 33 milioni restituiti ai produttori
Il denaro era stato versato in tasse sul tabacco, riscosse però non legalmente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile