Keystone
Il gruppo di telecomunicazioni Sunrise riceve un ulteriore sostegno per l'acquisizione di UPC.
SVIZZERA
14.10.19 - 09:420

Sunrise ottiene il sostegno di Glass Lewis per l'acquisto di UPC

La società di consulenza per gli azionisti californiana appoggia l'aumento di capitale per portare a buon fine l'operazione

ZURIGO - Il gruppo di telecomunicazioni Sunrise riceve un ulteriore sostegno per l'acquisizione di UPC: la società di consulenza per gli azionisti californiana Glass Lewis appoggia, come già fatto da zRating ed Ethos, l'aumento di capitale per portare a buon fine l'operazione, ha comunicato ieri sera Sunrise.

Il sostegno di Glass Lewis è stato accolto con favore, sottolinea la nota. Glass Lewis ha riconosciuto che la transazione è nell'interesse di tutti gli azionisti di Sunrise. Inoltre il secondo operatore telecom elvetico si è compiaciuto del fatto che le proposte di licenziamento del presidente del consiglio di amministrazione Peter Kurer e del presidente del comitato di revisione contabile, Jesper Ovesen, siano state respinte.

Oggi anche il gruppo americano Liberty Global, proprietario di UPC, si è espresso in favore dell'operazione: in un comunicato ha annunciato di sostenere l'aumento di capitale con un importo fino a 500 milioni di franchi. In tal caso la quota di Liberty Global passerebbe al 7,8%. In virtù di un precedente accordo con Sunrise, il proprietario di UPC si vedrebbe ugualmente gratificato di un seggio al consiglio di amministrazione.

In precedenza l'influente agenzia americana di consulenza Institutional Shareholder Services (ISS) aveva raccomandato di non accettare l'iniezione di capitale fino a 2,8 miliardi di franchi. Sunrise pagherebbe troppo per un'acquisizione il cui beneficio strategico a lungo termine appare discutibile, secondo ISS.

Sunrise nel comunicato ha dichiarato di essere convinta che la valutazione della ISS contenga errori fondamentali e sia fuorviante. ISS, secondo Sunrise, ha anche travisato fatti come la copertura in fibra ottica di Swisscom o la giustificazione strategica a lungo termine dell'operazione.

Il management di Sunrise continua quindi a raccomandare «insistentemente» agli azionisti di approvare la proposta di aumento di capitale di 2,8 miliardi di franchi. Questo, insieme all'aumento dell'indebitamento, dovrebbe portare il prezzo per l'acquisizione di UPC a 6,3 miliardi di franchi. In origine, Sunrise intendeva realizzare un aumento di capitale di 4,1 miliardi di franchi. Nel frattempo, la società di telecomunicazioni ha rivisto questi piani.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
2 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
2 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
5 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
5 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
VIDEO
SVIZZERA
15 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
16 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
SVITTO
21 ore
Travestito da Ku Klux Klan, il politico lascia l'UDC
Il giovane attaccò con dello spray al peperoncino il partecipante a una manifestazione antirazzista post Carnevale
SVIZZERA
22 ore
«Il 9 febbraio è la sconfitta che brucia di più»
È l'iniziativa contro l'immigrazione di massa il cruccio più grande di Christian Levrat. Secondo il 49enne è stata sottovalutata dal suo partito
GRIGIONI
1 gior
Sbanda sulla neve e si ribalta
L'incidente è avvenuto questa mattina ad Andeer sull'A13. Illesi il conducente e il suo cane
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile