Immobili
Veicoli
Tipress (archivio)
SVIZZERA
01.10.19 - 09:510
Aggiornamento : 11:50

Lavoro, un "over 40" su cinque si sente penalizzato

Lo rivela uno studio commissionato da Pro Senectute

BERNA - Diverse persone si sentono penalizzate a causa dell'età nella ricerca di un posto di lavoro e nell'ambito dell'assistenza sanitaria. È quanto emerge da uno studio commissionato da Pro Senectute condotto in collaborazione con gfs-zürich.

La gran parte degli intervistati, si legge in un comunicato odierno, non si sente tuttavia svantaggiata né per quanto riguarda le offerte per il tempo libero (92%) né nell'accedere alle informazioni di cui necessita (91%). La quota di coloro che si sentono discriminati sul mercato di lavoro si attesta al 14%, quella che si lamentano della sanità all'11%.

Nelle persone fra i 40 anni e l'età del pensionamento, un intervistato su cinque (535'000 persone) si sente discriminato nella ricerca di un lavoro. L'abbandono precoce dell'attività lavorativa negli ultimi dieci anni di vita professionale aumenta il rischio di trovarsi in condizioni di povertà una volta pensionati.

In età pensionabile, sono oltre 180'000 - più di una su dieci - le persone a sentirsi svantaggiate nel ricevere assistenza sanitaria. Fra i fattori penalizzanti vi sono i costi e gli intervistati spesso non si sentono presi sul serio, con l'impressione di non poter accedere ai trattamento a causa dell'età.

Stando al sondaggio, la considerazione di cui gli anziani godono sul piano pubblico sembra essere intatta e prevalentemente positiva. La grande maggioranza degli intervistati non si sente né avvantaggiata né penalizzata nella vita quotidiana. Più sono anziani gli intervistati, più affermano di essere persino oggetto di premure sul piano pubblico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattiatr 2 anni fa su tio
E che dire dei 20enni? Pensate che un cantone senza lavoro per gli adulti ne abbia a iosa per i ragazzi senza esperienza? Già che avere 70'000 posti di lavoro a disposizione invece di regalarli non farebbe schifo.
gmogi 2 anni fa su tio
40enni 1 su 5 50enni 4 su 5 60enni 10 su 10 ( la mia categoria) Ameno che non sei frontaliere
gmogi 2 anni fa su tio
40enni 1 su 5 50enni 4 su 5 60enni 10 su 10 ( la mia categoria)
Dioneus 2 anni fa su tio
Uno su cinque è già dell'ottimismo!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
3 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
3 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
3 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
4 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
5 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
7 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
SVIZZERA
9 ore
«Un generale dell'elettricità? Non siamo in guerra»
SImonetta Sommaruga rifiuta l'idea proposta dall'UDC: «Ognuno si assuma le proprie responsabilità».
SVIZZERA
10 ore
Bambini, donazioni raddoppiate
La Catena della solidarietà festeggia numeri in crescita, a favore dell'infanzia
SONDAGGIO TAMEDIA
13 ore
Dal tabacco ai media: come voterete il 13 febbraio?
Manca meno di un mese al primo appuntamento alle urne del 2022. Partecipate al nostro sondaggio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile