Keystone
SVIZZERA
23.09.19 - 12:440

Prima viaggi, poi paghi. Dall'anno prossimo lo si potrà fare

La Svizzera sarà il primo Paese al mondo a introdurre il "Post-Price-Ticketing" su scala nazionale per i trasporti pubblici

BERNA - La Svizzera diventerà il primo paese al mondo a introdurre il "Post-Price-Ticketing" su scala nazionale per i trasporti pubblici. I passeggeri potranno salire a bordo e pagare il viaggio in un secondo momento. Il lancio di questa nuova tecnologia è previsto nel 2020.

Tramite il ticketing automatico, il cliente non ha più bisogno di acquistare il biglietto prima di viaggiare, indica l'associazione tariffaria nazionale Servizio diretto svizzero (ch-direct) in una nota odierna.

Il passeggero, prima di salire sul mezzo pubblico, potrà avviare la registrazione del viaggio tramite smartphone e alla fine della giornata il sistema calcola il prezzo dei viaggi effettuati e i costi maturati.

Dall'inizio dei test di questa tecnologia, nel gennaio 2018, sia il numero di utenti che il fatturato generato sono più che quadruplicati, rileva ch-direct. Attualmente sono quasi 90'000 le persone che ricorrono a questa nuova soluzione. Il servizio di ticketing automatico è attualmente disponibile con le applicazioni FFS, BLS, TCS, Fairtiq e Zürcher Verkehrsverbund (Comunità dei trasporti di Zurigo). Dal prossimo anno la clientela potrà utilizzare questa soluzione in tutta la Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
Che batosta per la Posta
Il Covid ha affossato i ricavi nei primi tre trimestri. Ma si vede una luce in fondo al tunnel
BERNA
12 min
Polemiche su come la Procura federale ha gestito il dossier della 28enne
Fra chi pensa che ci siano stati errori e leggerezza e chi è convinto che abbia agito correttamente, la politica divisa
SVIZZERA
2 ore
Covid, in Svizzera altri 4'509 casi e 79 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 28'740 test, con un tasso di positività del 15,7%
VALLESE
2 ore
Vuole prestar soccorso, viene investito e muore
Il tragico incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'uscita autostradale di St-Maurice.
SVIZZERA
2 ore
Aldi alza il salario minimo a 4'400 franchi
È la busta paga base più alta del settore in Svizzera, soprattutto per quanto riguarda gli alimentari
FRIBURGO
3 ore
Auto contro un albero: morto un sedicenne
L'incidente si è verificato nel Canton Friburgo. Il ragazzo si trovava sul sedile del passeggero
SVIZZERA
3 ore
Ipoteche: le grandi banche rallentano mentre crescono quelle più piccole
Lo rivela un nuovo studio dell'Alta scuola di Lucerna che riporta una nuova importanza degli istituti cantonali
GRIGIONI
3 ore
Caduta letale per un alpinista
Un 41enne è rimasto vittima di una caduta mentre saliva sul Piz Cambrena
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
4 ore
Il prossimo sarà l'anno della civetta
Il piccolo rapace notturno è stato scelto come uccello del 2021 da BirdLife Svizzera.
SVIZZERA
5 ore
«Otto arresti in tre mesi: la minaccia resta elevata»
Qual è il ruolo delle donne negli attentati in Europa? Come mai ora gli attacchi avvengono anche in Svizzera?
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile