Keystone
SVIZZERA
16.09.19 - 10:120

Salt: nessuna fretta nella realizzazione della rete 5G

Il ceo: «Vogliamo aspettare fino a quando la domanda sul mercato sarà più forte»

ZURIGO - Salt è più prudente rispetto ai suoi concorrenti nell'aggiornamento della propria rete al nuovo standard di comunicazione mobile 5G.

«Vogliamo aspettare fino a quando la domanda sul mercato sarà più forte», ha detto il CEO Pascal Grieder in un'intervista odierna con il Tages-Anzeiger. L'operatore non ha fissato una data esatta per il lancio del 5G, ma solo «un orizzonte temporale sino alla fine dell'anno».

Come per molte innovazioni, l'effetto a breve termine della nuova tecnologia è sopravvalutato, mentre l'effetto a lungo termine è sottovalutato, ha affermato il manager. Non c'è quindi l'ambizione di mettersi alla pari con Swisscom e Sunrise nei prossimi mesi. «Ma c'è l'ambizione di essere all'altezza dei concorrenti a medio termine».

Swisscom e Sunrise sono in competizione da mesi nell'ampliamento della rete 5G. Alla fine di agosto, Sunrise ha annunciato che più di 260 località sono state dotate della quinta generazione di telefoni cellulari. In questo modo la rete 5G di Sunrise è la più grande della Svizzera. Swisscom dal canto suo ha annunciato di aver collegato circa 110 comuni alla nuova tecnologia.

Di fronte alle resistenze manifestate nei confronti del 5G, Grieder trova «piuttosto audace» che la Confederazione venda licenze 5G, quando singoli Cantoni tendono deliberatamente a frenare la creazione della rete. «Mi aspetto che la Confederazione si assuma le proprie responsabilità e si assicuri che i Cantoni adempiano i loro obblighi».
 
 

Commenti
 
vulpus 1 mese fa su tio
Su un binario morto, non per il 5G, ma per tutto il resto. Non è sufficiente avere abbonamenti a buon mercato.
seo56 1 mese fa su tio
Felice di avere Swisscom!!
Bayron 1 mese fa su tio
Fortunatamente ho Sunrise!!
marcopolo13 1 mese fa su tio
Ciola, stanno ancora cercando di capire come fornire almeno il 3G ai propri clienti... Salt dovrebbe essere chiusa e cestinata.
matteo2006 1 mese fa su tio
Marketing e furbizia, in due se la contendono, non è ben visto dall'opinione pubblica, molti cantoni e comuni faranno rallentare il processo perchè affannarsi adesso? Per il consumatore medio non serve il 5G nell'immediato.
Pepperos 1 mese fa su tio
Ben contento, di essere passato a Sunrise:)
miba 1 mese fa su tio
@Pepperos ...è tutto un po' relativo a dipendenza delle situazioni individuali... Per quanto mi concerne ben contento di essere alla Salt e mai più Sunrise :):):)
matteo2006 1 mese fa su tio
@miba A pari prezzo mai più salt solo swisscom :-)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

I Verdi riscrivono la storia delle elezioni federali

Stando alle ultime proiezioni guadagnerebbero in un colpo 16 seggi, cosa che non era mai riuscita a nessun partito

SVIZZERA
6 ore

Primi risultati: la destra rallenta

Dalle urne inizia a uscire un trend parziale. Calo della partecipazione e Udc in frenata, ma non nei Grigioni

SVIZZERA
7 ore

Il pesticida killer ha ucciso migliaia di api

L'insetticida fipronil era miscelato in modo irriconoscibile nel Pirimicarb. Non è chiaro quanto del prodotto contaminato sia già finito su colture di frutta e verdura

SVIZZERA
8 ore

Keller-Sutter la più influente, Cassis all'ultimo posto

Il software di analisi aziendale esamina la credibilità di una persona, le sue capacità gestionali e di networking

SOLETTA
8 ore

Esperimenti nel seminterrato, due adolescenti ustionati

I ragazzi di 14 e 15 anni sono stati ricoverati in una clinica specializzata

SVIZZERA
8 ore

Voli Swiss a terra, ma poche chance di risarcimento per i passeggeri

Le compagnie aeree sono esonerate dai pagamenti se la cancellazione dei voli è dovuta a «circostanze eccezionali» come i danni del produttore

SVIZZERA
9 ore

Elezioni federali, tutti guardano alla svolta ecologista

I socialisti si dicono favorevoli a un seggio ecologista nel Consiglio federale. L'obiettivo sarebbe un attacco al mandato di Ignazio Cassis

SVIZZERA
1 gior

In migliaia a protestare contro l'attacco turco in Siria

A Ginevra, Berna e Lucerna si è chiesto a gran voce la fine immediata della guerra e dell'oppressione del popolo curdo

SVIZZERA
1 gior

Le coltivazioni di tabacco sono sempre più rare

Attualmente il tabacco in Svizzera cresce su un'area complessiva di 398 ettari, principalmente nei cantoni di Vaud e Friborgo

SVIZZERA
1 gior

Nuove crepe sugli F/A-18

"L'inconveniente" è stato riscontrato in quindici cerniere degli undici dei 30 caccia finora esaminati. Tuttavia, gli aerei sono sempre disponibili per il servizio di polizia aerea

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile