Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
Per il 2020 sono previste novità anche per la consegna al sabato e nelle ore serali.
SVIZZERA
27.08.19 - 09:250

Affrancare i pacchi online costerà di meno

Accordo raggiunto per il 2020 dalla Posta e il Sorvegliante dei prezzi con sconti da 1.50 a 3 franchi a seconda del peso

BERNA - La Posta e il Sorvegliante dei prezzi hanno raggiunto un accordo sulle tariffe di lettere e pacchi per il 2020. L’adeguamento interesserà in particolare l’affrancatura dei pacchi via internet, che sarà più conveniente per i clienti privati con sconti di 1.50 franchi fino a 10 kg e 3 franchi per quelli fino a 30 kg. I prezzi del servizio interno per gli invii di lettere della Posta A e B rimarranno invece invariati. L’ultima modifica in questo ambito risale al 2004.

Recapiti serali e al sabato - La Posta inserirà definitivamente nell’offerta e introdurrà il pagamento del prezzo corrispondente per il recapito dei pacchi su richiesta anche nella giornata di sabato. I clienti registrati online potranno quindi ora non solo richiedere il recapito dei pacchi in un giorno della settimana a scelta, ma anche farseli consegnare dal postino il sabato per un corrispettivo 4.90 franchi (o con un abbonamento annuale di 20 franchi). Anche i recapiti nella fascia serale (dalle 16.30 alle 21) costeranno di meno, scendendo da 12 franchi a 7.90.

Dichiarazione digitale per gli invii all'estero - Infine, in conformità alle disposizioni internazionali dell’Unione postale universale, anche in Svizzera dal primo gennaio i clienti dovranno registrare e dichiarare in forma digitale su internet i contenuti degli invii per l’estero fino a un peso di 2 kg.

Per gli invii diretti negli USA tale regola è in vigore già dal 1o luglio di quest’anno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
56 min
«Un allentamento delle misure porterebbe a un'ulteriore ondata»
Gli esperti della Confederazione fanno il punto della situazione. E frenano gli entusiasmi su una fine delle restrizioni
SVIZZERA
3 ore
«Ci siamo comportati come bravi soldatini, adesso basta»
Politici e associazioni economiche fremono: Le attuali restrizioni sono «sproporzionate» e «vanno revocate».
ARGOVIA
4 ore
Cadavere nella grotta, il 22enne a processo per assassinio
Il Ministero pubblico argoviese ha richiesto sedici anni e quattro mesi di carcere per il giovane omicida.
BERNA
4 ore
Aquila reale vittima di una turbina eolica
L'incidente è avvenuto nel mese di novembre sul Mont-Soleil, nel Giura bernese.
SVIZZERA
4 ore
«La Svizzera deve mettere il turbo sul fotovoltaico»
Secondo Greenpeace un maggiore uso del solare ridurrebbe a zero le emissioni di CO2 di trasporti, edifici e industria
BERNA
8 ore
Lotta alla corruzione, la Svizzera perde il podio
Pesano le gravi lacune che la Confederazione presenta in alcuni ambiti.
SVIZZERA
17 ore
Il voucher "per la normalità" non piace a tutti
L'idea: un buono da 200 franchi per ogni svizzero, da spendere in ristoranti e cultura. Ma la politica storce il naso
VALLESE
22 ore
Caduta fatale a Zermatt
Uno sciatore spagnolo di 46 anni ha perso la vita ieri pomeriggio sul comprensorio vallesano.
SVIZZERA
22 ore
Oltre 87mila contagi e 35 decessi nel weekend svizzero
In salita i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,3% dei posti letto complessivi.
SVIZZERA
1 gior
I dati di migliaia di clienti Swiss Pass liberamente accessibili
A inizio gennaio è stata scoperta una falla di sicurezza nella piattaforma per la vendita dei biglietti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile