Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
26.07.19 - 07:390
Aggiornamento : 10:14

Giù l'utile di Nestlé

Fatturato progredito, ma cala l'utile di 5 miliardi di franchi

VEVEY - Il gruppo alimentare vodese Nestlé ha realizzato nel primo semestre di quest'anno un utile netto di 5 miliardi di franchi, in calo del 14,6% su base annua. Il fatturato è invece progredito del 3,5% attestandosi a 45,5 miliardi di franchi. Lo ha comunicato oggi la stessa Nestlé, aggiungendo che la crescita organica è stata del 3,6%.

L'utile operativo Ebit è cresciuto del 10% a 7,77 miliardi di franchi. L'esecuzione disciplinata della strategia e la rapida innovazione hanno contribuito a migliorare la crescita organica e la redditività, ha indicato Mark Schneider, CEO del gigante alimentare, citato nel comunicato.

In particolare in America, che rappresenta il maggiore mercato di Nestlé, la crescita è stata del 3,9%, trascinata dai buoni risultati registrati negli Stati Uniti e in Brasile. Le acquisizioni nette hanno fatto schizzare le vendite americane del 6,4%, soprattutto grazie all'acquisizione della licenza Starbucks. Essa ha aumentato significativamente i risultati nell'attività «caffè», che rimane tuttavia esposta a una forte pressione sui prezzi, ha indicato il CEO Schneider in videoconferenza.

In termini di redditività il gruppo si è avvicinato agli obiettivi per il 2020. Il margine operativo rettificato a livello di Ebit in un anno è passato dal 16,1% al 17,1%: entro il 2020 Nestlé punta a un valore compreso tra il 17,5 e il 18,5%.

Con le cifre odierne il gruppo vodese ha soddisfatto le attese per quanto riguarda la crescita organica e ha superato le aspettative relative al margine operativo: gli analisti intervistati dall'agenzia finanziaria AWP prevedevano una crescita organica mediamente del 3,6%, un fatturato di 45,7 miliardi di franchi e un margine operativo del 16,7%.

La direzione di Nestlé conferma gli obiettivi per l'insieme dell'esercizio, in particolare una crescita organica delle vendite "intorno al 3,5%" e un margine operativo di almeno il 17,5%.

I vertici rimangono tuttavia prudenti per quanto riguarda il secondo semestre, poiché l'asticella per quanto riguarda la base di confronto è molto più elevata, ha sottolineato Schneider in videoconferenza, precisando che vi è incertezza in merito ai prezzi delle materie prime.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ARGOVIA
2 ore
Würenlingen ricorda l'attentato di 50 anni fa con 47 morti
Durante la commemorazione sono state deposte corone di fiori e accese 47 candele
FOCUS
3 ore
Crypto, un Grande Fratello tutto svizzero
Tutto quello che c’è da sapere su uno spionaggio internazionale che vede coinvolta una società di Zugo
SVIZZERA
4 ore
Erano sulla nave MS Westerdam, svizzeri in quarantena
I test iniziali sui passeggeri erano risultati negativi, ma un'americana si è ammalata. Segreti i cantoni di provenienza
SVIZZERA
7 ore
«Il roaming è una truffa, è il momento di intervenire»
Lo chiede l'associazione dei consumatori, che vorrebbe limiti massimi di prezzo fissati dal Consiglio federale
SVIZZERA / CINA
8 ore
Tornano altri cinque svizzeri, poi la quarantena
Con loro anche due parenti cinesi. Il periodo di isolamento contro il coronavirus lo faranno sul nostro territorio
SVIZZERA
8 ore
Due reclute su 10 fuori dal militare per ragioni mediche
Le persone soggette all'obbligo di leva che sono state rimandate per vari motivi sono state 1580.
SVIZZERA
8 ore
UPC taglia 160 posti di lavoro in Svizzera
Si tratta del 10% della forza lavoro complessiva.
TURGOVIA
9 ore
Un altro rapinatore mascherato si aggira per Kreuzlingen
L'uomo ha colpito ieri sera un distributore di benzina ed è fuggito con il bottino
FOTO
SVIZZERA
10 ore
I cuochi dell'esercito svizzero sono i migliori al mondo
Lo Swiss Armed Forces Culinary ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Stoccarda
SVIZZERA
11 ore
Anno da record per Sika
Il gruppo chimico di Zugo ha fatto registrare un fatturato di 8.1 miliardi di franchi nel 2019
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile