Keystone
SVIZZERA
17.07.19 - 08:350

Leonteq: Raiffeisen manterrà la sua quota di partecipazione

L'istituto bancario manterrà la sua partecipazione del 29%, rimanendo l'azionista di riferimento dello specialista in prodotti strutturati

ZURIGO - Contrariamente alle intenzioni iniziali, Raiffeisen manterrà la sua partecipazione del 29% in Leonteq, benché questa società sia stata rilevata all'epoca della direzione di Pierin Vincenz. La banca rimarrà così l'azionista di riferimento dello specialista in prodotti strutturati con sede a Zurigo, si legge in una nota odierna di Raiffeisen.

Guy Lachapelle, che a febbraio ha assunto la presidenza di Raiffeisen, aveva espresso il desiderio di ridurre la partecipazione della banca di San Gallo in Leonteq.

Questa operazione rientrava in un processo di liquidazione dell'eredità di Pierin Vincenz, ex CEO di Raiffeisen, caduto in disgrazia e sospettato di amministrazione infedele.

Guy Lachappelle, ex direttore della Banca Cantonale di Basilea, ha assunto la presidenza del Consiglio d'amministrazione di Raiffeisen in un periodo di turbolenze. Alcuni manager di Raiffeisen si sono dimessi in seguito al caso Vincenz.

Leonteq ha archiviato il 2018 con un utile netto di 92 milioni di franchi, il più elevato nella storia dell'azienda e quasi triplicato rispetto all'anno predente. I ricavi sono aumentati del 31% a 282 milioni. I volumi di transazione con prodotti strutturati hanno raggiunto 11,4 miliardi di franchi (+7%).

Fondata nel 2007, Leonteq ha la sede principale a Zurigo e uffici sulle principali piazze finanziarie mondiali. L'azienda ha in organico 440 persone.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
20 sec
Manifestazioni contro il razzismo in diverse città svizzere, in 5'000 a Basilea
La polizia non è intervenuta, ma ha distribuito volantini con le direttive sanitarie
SVIZZERA
5 ore
Covid-19 in Svizzera, un decesso e altri 20 casi
Per il terzo giorno consecutivo, si segnala che il numero di contagi è tornato sopra le dieci unità
BASILEA
5 ore
Art Basel salta, per quest'anno
La più importante fiera d'arte al mondo era stata dapprima rimandata a settembre. Invece non si terrà
ARGOVIA
6 ore
Arrestato un "bombarolo" dilettante
In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese
SVIZZERA
8 ore
«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»
Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna
LUCERNA
9 ore
Maestro mezzo nudo e con la lingua di fuori invia selfie agli studenti
Polemica in una scuola media per scatti ritenuti inappropriati. Insegnante allontanato.
SVIZZERA
21 ore
Crediti e ipoteche a PostFinance: la decisione non piace a tutti
Il mondo bancario è diviso, mentre l'Unione svizzera arti e mestieri e i sindacati sono decisamente contrari.
SVIZZERA
22 ore
A novembre la SSR lancerà una piattaforma streaming
Si chiamerà Play Suisse e ospiterà produzioni svizzere doppiate o sottotitolate in tutte le lingue nazionali
SVIZZERA
22 ore
La Svizzera si tinge di blu
Con gli ulteriori allentamenti previsti per mezzanotte, il Paese entra in una nuova fase della lotta contro il Covid-19.
BERNA
1 gior
Canapa CBD: 33 milioni restituiti ai produttori
Il denaro era stato versato in tasse sul tabacco, riscosse però non legalmente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile